Cerca nel blog

domenica 29 ottobre 2017

Pastizzi maltesi



Pastizzi maltesi
Per 20 pastizzi.
Per la pasta:
300gr farina
100 gr burro
1 bicchiere di acqua
sale
(o fogli di pasta fillo o sfoglia )

Per il ripieno:
250gr ricotta
2uova
100 gr di spinaci lessati e passati in padella con 1 cucchiaio d'olio di oliva
sale
pepe

Preparazione
Impastate la farina con un pizzico di sale, aggiungete l’acqua fino ad ottenere un composto morbido e compatto. Con un mattarello, stendete poi la pasta a circa mezzo cm  e mettete  su tutta la superficie metà del burro a fiocchetti. Chiudete bene la pasta in 4 e  con il mattarello stendere nuovamente fino  a quando il burro sarà compeltamente assorbito, poi ripetete la stessa operazione con l'altra metà del burro e finite con la pasta chiusa in 4 pronta per poter essere ristesa, e lasciate riposare qualche minuto( vedi anche sfoglia veloce). Nel frattempo prendete la ricotta e la mescolate molto bene con le uova e gli spinaci tritati fini ,condite con il sale e pepe (a piacere).
Riprendete la pasta, la stendete sottile (circa 3mm) e ricavatene dei cerchi o quadrati. Al centro di ogni cerchio o quadrato adagiate un cucchiaino di composto di ricotta e spinaci, richiudete bene la pasta nelle due estremità  e  sistemate in teglia foderata di carta forno (si consiglia di spennellare la superficie di ogni pastizzo con l'uovo sbattuto,oggi mi sono dimenticata). Infornate a forno caldo a 200° per 25 minuti circa  o fino a quando i pastizzi non saranno ben dorati .
Da mangiare subito ! Buonissimi! 





sabato 28 ottobre 2017

Parmigiana al pollo


Buonissima parmigiana di melanzane ma con avanzi di pollo arrosto .
Fatta come la classica parmigiana ma invece che la mozzarella abbiamo messo del pollo arrosto avanzato . Io non faccio friggere la melanzana per farla più leggera da digerire e viene buona ugualmente .
Praticamente ho preparato un ragù di pollo poi in una teglia ho fatto strati di melanzana a fette condite con il ragù e una bella manciata di parmigiano grattugiato per ogni strato . Ho infornato per 30 minuti a 180°.
Ottima . Mi piace più che la classica !! :-p
Vedi anche : la parmigiana in crosta altrettanto buona , lasagna di zucchine ... ecc...

giovedì 26 ottobre 2017

Spaghetti cacio e pepe



Per 2persone :
200 gr di spaghetti
100 gr di pecorino romano grattugiato
Olio di oliva
Pepe
Sale

Preparazione:
Portare ad ebollizione l'acqua salarla e cuocervi gli spaghetti . Fate riscaldare in una padella il pepe macinato insieme all'olio .
Tuffatevi gli spaghetti a metà cottura e risottateli (cuocerli come il risotto) aggiungendo di tanto in tanto un poco di acqua di cottura .
Nel frattempo preparate la crema di pecorino :unite il pecorino ad un poco di acqua di cottura girando con una frusta cercando di ottenere una crema fluida uniforme e senza grumi. Aggiungetela  agli spaghetti tolti dal fuoco e terminate con una macinata di pepe.


domenica 22 ottobre 2017

polpette di riso e pesce



ingredienti x 10-11 palline  :
50 gr di riso
le foglie di 2 carciofi lessati (scelte senza le spine )   
100 gr di mazzancolle sgusciate e lessate 
1 fetta di pancarrè
2 cucchiai di senape 
2 cucchiai di maionese 
1 cucchiaino di salsa worcester
2 peperoncini verdi
1 ciuffo di prezzemolo tritato
la buccia di mezzo limone grattugiata 
1 uovo 
farina bianca per impanare
olio di semi per friggere 
sale 
 pepe o peperoncino 

preparazione

lessare il riso e lasciarlo raffreddare e tenere da parte  .
 lessare il pesce e pulirlo dalla buccia , togliere la crosta al pancarrè , unire insieme gli ingredienti ( pesce , pane ), aggiungere i carciofi  e i peperoni verdi e passare tutto al mixer , unire gli altri ingredienti e mescolare bene salare pepare a piacere , formare tante palline uguali  , passarle nella farina e friggerle in olio bollente . scolarle in carta assorbente e servirle così o con della salsa di pesce ( vedi post ) e contorno a piacere ...
altre palline di pesce qui ,  o crabcacke , medaglioni al tonno , polpette di riso e spinaci , arancini ecc. ecc ... 


mercoledì 18 ottobre 2017

TORTA ENGADINESE



specifico che la ricetta non era così precisa quindi ho aggiustato di testa mia .. ma è venuta buonissima e molto raffinata ...
ingredienti per una tortiera di 24-26 cm di diametro :
per la frolla :
300 gr di farina bianca ( io ho sostituito 100 gr con quella di riso in modo da renderla più friabile )
150 gr di burro
120 gr di zucchero a velo
1 uovo
1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci

per il ripieno :
150 gr di zucchero semolato
200 gr di noci tritate fini
100 ml di panna da cucina densa
20 gr di burro
2 cucchiai di miele
il succo di un limone

per spennellare :
1 uovo  sbattuto bello gonfiato

preparazione 
la frolla:
versare in una ciotola le farine con lo zucchero a velo e il lievito  , al centro il burro a pezzetti , l'uovo , impastare molto bene e formare un panetto morbido e liscio , avvolgerlo in una pellicola e lasciarlo in frigorifero per 30 minuti .
il ripieno :
in un pentolino mettere metà dello zucchero semolato con il miele , aggiungere il succo di limone , il burro e la panna , portare a bollore .
in un'altro pentolino antiaderente mettere l'altra metà dello zucchero con 3 cucchiai d'acqua e lasciate caramellare senza mescolare ( a fiamma media ) .
ora unire il caramello all'altro liquido fatto in precedenza , aggiungere pure le noci tritate e mescolare il tutto .
per finire :
ora prendere dal frigo la frolla , dividerla in modo da stendere 2 cerchi ( uno più grande per la base e uno più piccolo per la copertura .
mettere il cerchio di base nella tortiera ( bucherellandolo un pochino )rivestita di carta forno inumidita e strizzata , riempire con il composto alle noci , ricoprire con l'altro cerchio di frolla chiudendo tutto il bordo girandolo verso il basso .
sbattere l'uovo e versarlo sopra alla torta uniformemente ( volendo si possono mettere altri pezzetti di noce sbriciolati grossolanamente ) , infornare in forno già preriscaldato a 180° per 50 minuti .
lasciare raffreddare ( volendo spolverizzare di zucchero a velo )  e servire ... :p :p :p
vedi anche : tortine di noci  , cuori ripieni , torta bonissima , cialde alle noci  , ciambella alla frutta secca , gubana , treccia alle noci e amaretti ... ecc . ecc.

giovedì 12 ottobre 2017

Palle fritte di pancarrè al prosciutto e formaggio

Togliere la crosta al pancarrè stendere le fette con il mattarello( o con le mani )  per allargarle leggermente (meglio   inumidite con un po'  di latte )   al centro di ogni fetta mettere una pallina di mozzarella e una fetta di prosciutto cotto( o altro formaggio ammorbidito al microonde)  , chiudere  a pallina il tutto  con le mani bagnate di latte . Impanare nella farina, nell'uovo ( 2 uova per 8-9 palline ) e nel pangrattato . Friggere con olio di oliva fino a doratura . Scolare in carta assorbente e servire calde .
Ci vuole solo un poco di pazienza per chiudere le palline ,ma per il resto è  un piatto facile e veloce .
Oppure : frittoast , coste in carrozza , canederli al formaggio , pane fritto alla francese  , ecc. ecc .  Nel blog .... 😋

domenica 1 ottobre 2017

Foto estiva modificata

È  diventata un bel quadro questa foto che ho modificato con il telefono ... era già  bella prima ma ora è  un ottimo screensaver 😊😉🤗

torta salata d'autunno



ingredienti :
1 rotolo di pasta sfoglia ( volendo farla più buona si può fare in casa )
2 uova sode 
1 uovo crudo
1/5 di besciamella fatta in casa 
250 gr di zucca 
300 gr di funghi champignon 
50 gr di fontal
50 gr di parmigiano grattugiato
1 pizzico di pepe o peperoncino
mezzo spicchio d'aglio
prezzemolo q.b. 
1/4 di cipolla 
sale 
olio di oliva 

preparazione :
stendere la pasta sfoglia e tagliarla a misura di una pirofila di 24 cm circa e tenere il rimanente per ricoprire la torta .
trifolare i funghi ( vedi post ) con olio aglio e prezzemolo , soffriggere in un'altra padella la cipolla in olio  aggiungere  la zucca( come per la ricetta della pasta al forno con la zucca ) , il peperoncino o pepe salare e lasciare cuocere a fiamma bassa e con il coperchio  fino a cottura della zucca .
fare la besciamella ( per le dosi vedi post), tagliare a pezzetti il fontal e cuocere le uova .
ora riempire la sfoglia con il seguente ordine : prima i funghi  , la zucca , le uova tagliate a rondelle , la besciamella distribuita uniformemente , il formaggio , ricoprire con strisce di sfoglia avanzate , sbattere l'uovo e spennellare la superficie .
cuocere in forno preriscaldato a 220° per mezz'ora .
servire tiepida .
per altre torte salate vedi post con i suoi link