Cerca nel blog

martedì 28 aprile 2015

tagliatelle paglia e fieno con asparagi e pancetta

soffriggere in padella larga una confezione di pancetta( per 2)  o più a seconda delle persone con olio e 5-6 asparagi tagliati a pezzetti , uno spicchio d'aglio e lasciare soffriggere fino a cottura degli asparagi ( circa 10-15 minuti ) .
far cuocere la pasta in abbondante acqua salata e condire con il soffritto di asparagi e pancetta . volendo anche un po' di parmigiano,   oppure la versione con aggiunta di panna fresca  . buon appetito ! :p
oppure : crespelle di asparagi , pizza con asparagi , tortini di asparagi e spinaci , asparagi impanati e fritti , crema di asparagi e prosciutto , crema di asparagi classica con crostini  

Plumcake ai semi di papavero

Ingredienti

2 uova 
Un bicchierino da liquore di latte 

120 GR di farina 

100 GR di burro fuso 

Mezza bustina di lievito x dolci 

Mezza fialetta di aroma mandorla 

1 pizzico di sale
100 GR di zucchero 
30 GR di semi di papavero 


Preparazione
Sbattere le uova con il pizzico di sale  fino a che risultano cremose .
Mescolare insieme la farina con lo zucchero e il lievito .
Unire a cucchiaiate la farina  alle uova , aggiungere l'aroma mandorla , il burro sciolto , il latte , sempre sbattendo in modo che l'impasto rimanga gonfio e soffice .
Versare l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato o foderato di carta forno , cospargere la superficie di semi di papavero in modo da ricoprirla tutta , infornare in forno preriscaldato a 150° ( forno piccolo) 170° (forno grande)  per mezz'ora circa . 
Lasciare raffreddare e servire a fette .
Sembra caviale dolce ..... :))))
:p  e molti altri modi di fare un Plumcake sempre nel blog (seguono molti link) cake all'arancia glassato quì
❤❤❤❤❤



domenica 26 aprile 2015

Medaglioni al tonno

Ricetta molto veloce e buona ! ❤❤❤❤❤
Ingredienti:
- dai 3 ai 6 cucchiai di pan grattato ( dipende dalla ricotta se è più asciutta o no )+ un po' per impanare
- 2 cucchiai di parmigiano
- 2 cucchiai di prezzemolo tritato
- 200 g di ricotta
- 200g di tonno sott'olio
- 1 uovo
- sale q.b.
- pepe q.b.

Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti ed amalgamare per bene il tutto. Con l'impasto
ottenuto fare delle polpette leggermente schiacciate, passarle nel pangrattato e friggerle
in olio di semi  ben caldo dorandole da entrambi i lati.
Servire con verdura di contorno e volendo con una spruzzata di limone .

sabato 25 aprile 2015

Nodi di pane

Facili da preparare , ricetta per 4 nodi di pane :
  • 300 GR di farina ( metà deve essere manitoba se possibile altrimenti fa uguale ) 
  • 200 ml di acqua 
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale 
  • 1 cucchiaio e mezzo di olio extra vergine 
  • 3 cucchiaini di lievito madre essiccato ( o mezza bustina di quello di birra secco )
  • 1 cucchiaio di olio di oliva x ungere le mani + farina di grano duro per l'asse da lavoro .


 preparazione
Mettere in un recipiente le farine , aggiungere il sale , l'acqua, l'olio extra vergine , impastare un momento poi aggiungere il lievito e impastare per una decina di minuti , ottenendo un impasto bello sodo raccoglierlo a palla  ,ungere la superficie dell'impasto con l'olio d'oliva spalmato sulle mani , metterlo a lievitare per 2 ore circa ( fino a raddoppiare il volume ) coperto da pellicola trasparente in luogo tiepido .
Riprendere l'impasto , reimpastarlo per 1 minuto sull'asse cosparso di farina di grano duro ,  dividere l'impasto in 4 parti uguali , stendere ogni parte e arrotolarla su se stessa come per la baguette classica e ottenuto un salame un po' lungo arrotolarla su se stesso come un serpente cobra . 
mettere tutti e quattro i nodi nella teglia foderata di carta forno a lievitare per 1 ora circa ( fino al raddoppio del volume ) , ora infornare a 200° per 40 minuti circa , se dovessero dorare troppo coprirli negli ultimi minuti con un foglio di alluminio.
oppure : chiocciole di pane ( un po' più pesante), michetta classica e altro , pancarrè bianco per toast , fisarmonica e altri .

venerdì 24 aprile 2015

Biscotti al cocco - e biscotti friabili al caffè

Per 10 biscotti al cocco :
accoppiati come i baci   e farciti con la nutella
 sono ancora più
golosi ( oppure tutti al cioccolato ) . 
1 albume d'uovo
50 GR di zucchero
50 GR di farina si cocco
1 cucchiaino di maizena


Montare l'albume a neve ferma , aggiungere lo zucchero continuando a montare ( come per le meringhe ), aggiungere il cocco mescolando bene e la maizena . mettere a cucchiaini in teglia foderata di carta forno , infornare a 160° ( già preriscaldato ) per 15 minuti circa ( fino a doratura ) .
Ottimi biscottini golosi e molto veloci da preparare ( anche per i gelati estivi) ❤❤❤❤❤
altri tipi al cocco o altri pasticcini
-------------------------------------------------------------------
Per 15-20 biscotti al caffè:
100 GR di farina
90 GR di farina di mandorle
150 GR di zucchero
100 GR di burro
1 tuorlo
2 tazzine di caffè
100 GR di fiocchi D'Avena


In un recipiente alto sbattere il burro con lo zucchero , aggiungere (sempre sbattendo ) la farina di mandorle , la farina bianca alternata al caffè , il tuorlo , per ultimo i fiocchi D'Avena .
Mettere l'impasto ottenuto in una tasca da pasticcere o a cucchiaiate in teglia foderata di carta da forno formando tante grandi o piccole noci  a piacere ( cuocendo si allargheranno molto ) distanziandole una dall'altra , lasciare cuocere per 20 minuti circa a 175° ( già preriscaldato) .
Buoni pure questi ❤❤❤❤❤ anche se io preferisco quelli al cocco.

giovedì 23 aprile 2015

Taccole in umido

Soffriggere mezza cipolla in olio , aggiungere uno spicchio d'aglio piccolo , un bicchiere di vino bianco , lasciare sfumare , aggiungere le taccole , salare e pepare , cuocere a fuoco basso per 30 minuti circa , aggiungere qualche foglia di basilico .
Servire come contorno . ❤❤❤❤❤

martedì 21 aprile 2015

pasta con ragù alle verdure e funghi

ingredienti per 2 persone :
220 gr di pasta
tre manciate di misto di verdure ( io ho preso dal misto per minestroni surgelati )
una manciata di funghi champignon
olio di oliva + un cucchiaio di extra vergine
 qualche foglia di basilico
 sale e pepe
una manciata di  misto per soffritto ( cipolla , carota , sedano)
 un bicchiere di vino bianco

soffriggere in un po' d'olio d'oliva  il misto per soffritto, aggiungere il vino , lasciare 1 minuto che sfuma , aggiungere il misto di verdure e funghi , salare e pepare , lasciare cuocere per circa 30 minuti, aggiungere il basilico , aggiungere l'olio extra e condire con il ragù ottenuto la pasta (precedentemente cotta ).
ottima alternativa , nutriente e piace anche ai vegetariani !
oppure : risotto con verdure e carne

domenica 19 aprile 2015

Ciambelle allo yogurt e marmellata

2 uova 
20 ml di acqua 
320 GR di farina manitoba 
125 GR di yogurt bianco o alla banana 
60 GR di burro sciolto 
3 cucchiai di zucchero 
1 pizzico di sale 
3 cucchiaini di lievito madre essiccato o mezza busta circa di quello di birra secco 
Olio di oliva (per ungere l'impasto )
1 tazzina  (da caffė ) di latte 
Due manciate di uva sultanina  
Mezzo bicchiere di marsala
200 GR circa di marmellata


PREPARAZIONE
Mettere la farina in un recipiente con il sale e lo zucchero  e al centro  aggiungere lo yogurt , successivamente un uovo , il burro , l'acqua , impastare , aggiungere il lievito e impastare bene per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico , raccoglierlo a palla e ungere la superficie di olio d'oliva e metterlo a lievitare coperto da pellicola trasparente per 2-3 ore fino a raddoppiare il volume .
Dividere l'impasto a metà esatta e stendere le due parti in due rettangoli uguali  , su uno dei due spalmare la marmellata e l'uva sultanina (precedentemente ammollata nel marsala ) , ricoprire con l'altra metà facendo aderire bene , tagliare l'impasto farcito   a strisce lunghe circa due spanne e larghe 5 cm circa e ritorcerle a spirale , chiuderle a cerchio e sistemarle in teglia foderata di carta da forno , spennellare la superficie di esse con l'altro uovo sbattuto con il latte e infornare a 175° per 25 minuti circa . lasciare raffreddare e spennellare con caramello ( o miele fluido o zucchero a velo ) .


sabato 18 aprile 2015

Dal web - come salvare foto credute perse dalla SD ( per fotocamera e altri dispositivi)

RECUPERARE FOTO DA SD VIA COMPUTER
Se usiamo la macchinetta fotografica la procedura che effettuiamo più di frequente è quella di levare la scheda SD dalla macchinetta e metterla nel nostro computer. Quindi se vogliamo recuperare le foto via computer possiamo affidarci a un programma gratuito e compatibile con Windows, MacOSX e Linux.
Parliamo di PhotoREC, una volta scaricato e installato (l’installazione è molto semplice basta seguire le schermate) possiamo far partire il programma e iniziare l’operazione di recupero. Il primo passo da eseguire è quello di selezionare l’unità della nostra scheda SD, successivamente dobbiamo scegliere la partizione dalla quale dobbiamo recuperare le partizioni (ovvero quella con la quale è stata formattata la scheda SD).
A questo punto andiamo a definire la tipologia di file che vogliamo recuperare tramite il tasto File Formats, quindi visto che stiamo parlando di foto i formati saranno JPG, PNG e RAW. Ok ora siamo pronti, clicchiamo su BROWSE e scegliamo la cartella di destinazione dove andare a salvare le foto recuperate.
A questo punto non ti resta che aspettare che il programma finisca di lavorare, il tempo varia a seconda della quantità di dati che devono essere recuperati.

TRICKS

Potrebbe capitare che non tutte le foto vengano recuperate, allora a questo punto ripetete la ricerca ma questa volta invece di spuntare la voce FREEspuntate la voce WHOLE.

RECUPERARE FOTO DA SD VIA SMARTPHONE/TABLET
La procedura che andiamo a vedere vale per smartphone e tablet Android, anche perché l’iPhone non ha la possibilità di utilizzare schede SD. Anche in questo caso ci andiamo ad affidare a un programma esterno, parliamo dell’applicazione DiskDigger.
L’applicazione è molto facile da utilizzare ed è gratuita e adempie perfettamente al suo compito, ovvero quello di recuperare foto su schede SD cancellate per sbaglio. Una volta partita l’applicazione dovete seleziona la scheda SD dalla quale volete recuperare le foto e poi selezionare la voce JPG. A questo punto cliccate su OK e aspettate che l’applicazione termini di lavorare.

venerdì 17 aprile 2015

Carote saltate in padella

Mezzo chilo di carote circa già pulite
4-5 cucchiai di olio di oliva
Una manciata di prezzemolo
Uno spicchio d'aglio
Sale q.b.
Un pizzico di peperoncino

Tagliare le carote a pezzettini ( con il robot da cucina con la lama da taglio a Julien) , metterle in una padella larga con gli altri ingredienti e a fiamma molto vivace farli soffriggere per una decina di minuti . servire come contorno .
Volendo se fa caldo si può mettere un cucchiaio d'aceto o di limone che stuzzica ! Altrimenti sono già buonissime cosi .
❤❤❤❤❤
Vedi anche i peperoni saltati in padella .

giovedì 16 aprile 2015

Ciambella alle pere e formaggi

Ingredienti: la videoricetta quì
4 uova 
120 GR tra formaggio grana e pecorino grattugiato
100 GR di gorgonzola ( facoltativo )
50 GR di fontina d'Aosta ( facoltativo)
200 ml di panna chef ( o 100 GR se si mettono più formaggi)
2 cucchiaini di erba cipollina secca o porro fresco 
2 pizzichi di sale 
175 GR di farina "00"
75 GR di frumina 
1 bustina di lievito pizzaiolo paneangeli
2 pere tagliate a pezzetti


Sbattere i tuorli con 4 cucchiai d'acqua calda , quando sono ben gonfiati aggiungere gradatamente i formaggi grattugiati , la panna , l'erba cipollina e continuare a sbattere .
Montare anche le chiare dell'uovo a neve fermissima con il sale , mescolarle  lentamente ai tuorli cercando di smontarle il meno possibile , aggiungere al composto ottenuto la farina setacciata e miscelata insieme alla frumina e il lievito , mescolando sempre in modo lento per non smontare l'impasto , aggiungere le pere per ultimo .
Imburrare e infarinare uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro , versare il composto e infornare a 150° ( forno piccolo ) 175° (grande ) per 35-40 minuti .
Servire a fette tiepido con l'aperitivo o come antipasto o come snack  o con contorno di rucola o insalata .
È una via di mezzo tra una torta salata e un soufflé  e molto chic .
❤❤❤❤

mercoledì 15 aprile 2015

Antipasto rustico (simile alla capponada ligure )

Ingredienti per 2-3 persone
oggi l'ho fatta con l'aggiunta delle acciughe in salsa verde piemontese
una cosa veramente buonissima...
2 peperoni cotti al forno o grigliati , tagliati a strisce
10 pomodorini circa tagliati in 4
1 uovo sodo tagliato a pezzi
1 scatoletta di tonno
2 fette di pane casereccio tostato tagliate a pezzi
Qualche foglia di basilico fresca
Olio extra vergine q.b.
Sale


Mescolare insieme tutti gli ingredienti ormai raffreddati , condire e servire .
Si può aumentare gli ingredienti a piacere .
È un antipasto semplice e  veloce da preparare per quando fa caldo e si può mangiare come piatto unico .
È simile alla capponada ligure , basta aggiungere le acciughe e invece del pane mettere la focaccia di recco .
❤❤❤❤❤

altre insalate estive  , o insalate di mare 

con la salsa verde e acciughe 



sabato 11 aprile 2015

Cipolle al vino di mele

Ingredienti x 3 persone: 
1/2 kg di cipolle bionde piccole 
3-4 cucchiai d'olio d'oliva 
3 pizzichi di sale fino 
1 cucchiaio di zucchero di canna 
Un bel pizzico d'alloro (o 2 foglie ) 
250 ml di vino di mele 

Preparazione: 
In una pentola tagliare in quattro le cipolle ( dopo averle sbucciate ) , aggiungere l'olio d'oliva  , il sale , lo zucchero , l'alloro, il vino e far cuocere a fuoco medio basso semi coperto  per circa 30 minuti , fino a quando si sarà formata una salsina e la cipolla sarà tenera .
Servire come contorno o antipasto  su crostini di pane .
Semplice e veloce da preparare e a chi piacciono le cipolle è molto buono ! ❤❤❤❤❤



martedì 7 aprile 2015

Torta con i fiocchi ( d'avena)

ingredienti:

200 GR di farina
50 GR di farina di cocco
50 GR di noci
10 amaretti secchi piccoli
1 bustina di vanillina
60 GR di burro
40 GR di fecola di patate
1 uovo
60 ml di caffè ( 2 tazzine)
50 GR di cacao in polvere
200 ml di latte
200 GR di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito x dolci
50 GR di fiocchi D'Avena + una manciata per la superficie


Preparazione :
Miscelare insieme , zucchero, farina ,cacao , fecola , vanillina , cocco , noci e amaretti tritati finemente , aggiungere prima il caffè e di seguito il latte , il burro, l'uovo , l'avena , il lievito . mescolare molto bene in modo che tutto sia ben amalgamato . imburrare una pirofila di 24 cm di diametro , versare all'interno il composto ottenuto , cospargere la superficie di fiocchi D'Avena e infornare a 180° per mezz'ora circa ( fare la prova stuzzicadenti per verificare se è cotta ) . lasciare raffreddare e servire .
Ottima torta , semplice da fare e golosa !
❤❤❤❤❤

giovedì 2 aprile 2015

Zuppa di cipolle - soupe d'oignon o carabaccia toscana ( a modo mio) .

Zuppa di cipolle :" la carabaccia" o soupe d'oignon

Per 2 persone :
4 cipolle
3 mestoli grandi di brodo ( fatto con cipolla carota sedano e prezzemolo)
4 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva+ q.b.per condire il pane
3 fette  spesse di pane tostato 
Mezzo cucchiaio di farina bianca
Sale
Pepe
Cannella
1 cucchiaino di zucchero di canna
PREPARAZIONE
Tagliare  le cipolle sottili e metterle in padella con i 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva , soffriggerle per 5 minuti poi aggiungere la farina , salare e lasciare cuocere a fiamma bassissima per 10 minuti a pentola coperta .
Preparare il brodo con 3 mestoli di acqua  salata e il misto di aromi .
Aggiungere il brodo filtrato ,alle cipolle , aggiungere lo zucchero il pepe e cannella a piacere ( un bel pizzico) e lasciare cuocere x 10 minuti circa .
Ora , tostare le  3 fette di pane e sistemarle in una pirofila o in pirottine singole , cospargerle con  metà del parmigiano , un filo d'olio extra , versare la zuppa sopra le fette di pane , cospargerla con il resto del parmigiano e gratinare il tutto in forno a 200° per circa 10 minuti .
Volendo si può cospargere con mandorle tritate e servire calda .
Ottima zuppa , l' ho trovata molto buona .❤❤❤❤❤
OPPURE : quella di bietoline o altre zuppe e minestre , zuppe di pesce  

mercoledì 1 aprile 2015

Friabili e croccanti Biscotti all'avena e cioccolato

Ingredienti:
200 gr di zucchero a velo
100 gr farina "00"
90 gr di farina di riso
70 gr di farina di cocco
40 gr di fiocchi D'Avena
120 ml di olio d'oliva
1 uovo
1 cucchiaino di lievito x dolci
2-3 gocce di vaniglia in fialetta
60 gr di pezzetti di cioccolato in barretta

Preparazione:
In un recipiente mettere le farine miscelate , aggiungere lo zucchero , poi l'olio , l'uovo , il lievito, la vaniglia , mescolare bene , aggiungere il cioccolato e l'avena , impastare bene ( l'impasto rimarrà abbastanza sbricioloso ma facilmente amalgamabile per merito dell'olio ) , formare delle palline ( circa 20 palline ) , sistemarle un po' distanziate una dall'altra in teglia foderata di carta forno e infornare i biscotti a 175° ( già preriscaldato) per 25 minuti .
Ottimi e velocissimi da preparare , leggeri e gustosi sia per la prima colazione che per l'ora del tè .

❤❤❤❤❤

oppure :
quelli tutti di farina di riso , bianchi o al cioccolato , o quelli americani  , o i frollini alle 5 farine  ,ma quelli di oggi sono veramente fantastici !!