Cerca nel blog

sabato 28 febbraio 2015

chiocciole di PANE al sesamo

Ingredienti : 
600 gr di farina "00"
350 ml di acqua c.ca 
2,5 cucchiai di olio extra vergine d'oliva 
6 cucchiaini di lievito madre essiccato ( o 1 bustina di lievito di birra secco ) 
3 cucchiaini di sale 
1 albume d'uovo 
Semi di sesamo q.b.
Olio di oliva q.b.

In un recipiente profondo mettere la farina , in centro aggiungere l'acqua , l'olio extra , il sale , mescolare un po' , aggiungere il lievito e impastare energicamente e bene per 10 minuti circa fino a che la pasta risulta liscia e soda . Racchiuderla a palla e coprirla con la pellicola trasparente lasciandola lievitare per circa 3 ore fino al raddoppio del suo volume . 
Riprendere l'impasto e dividerlo in 8 parti uguali  , spolverare di farina di grano duro l'asse da lavoro e stendere con il matterello ogni parte , ungersi le mani di olio di oliva e arrotolare su se stesso ogni pezzo ottenendo un piccolo salame ( almeno lungo una spanna ) cospargerlo di semi di sesamo ( se necessario ungere la superficie di olio per farli aderire ) , arrotolare a chiocciola e sistemare in teglia foderata di carta forno e sulla superficie di ognuno spennellare di albume  d'uovo leggermente sbattuto ( serve per dorare , croccare e lucidare la superficie ) . 
Mettere a lievitare le chiocciole per 1 ora  a 30 ° ( nel forno con la luce ) .
Infornare a 200 ° per 30 minuti circa . 
Lasciare raffreddare e servire .
Ottimo pane , bello e buono! 
❤️❤️❤️❤️❤️
altri tipi di pane qui   ( con altri link che portano a tutti i tipi di pane che ho fatto )


venerdì 27 febbraio 2015

Frittelle-erbette-formaggi

Ingredienti:

  • 200 gr di erbette tritate ( misto di borragine , prezzemolo , bieta erbetta , spinacio , ortica ecc) 
  • 4 albumi d'uovo 
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato 
  • 1 spicchio d'aglio spremuto 
  • 1 noce di burro
  • Sale 
  • 100 gr di pane raffermo ammollato in mezzo bicchiere di latte 
  • 100 gr di leerdammer 
  • Olio di oliva x friggere 
In una padella far soffriggere con la noce di burro e l'aglio le erbette x 2-3minuti , versarle in un recipiente e aggiungere gli albumi montati a neve NON fermissima , i formaggi , il pane , aggiustare di sale  , mescolare bene e far friggere in padella a cucchiaiate in olio non troppo abbondante . 
Semplici e veloci da servire esclusivamente calde perché il formaggio altrimenti si indurisce  .... Ottime da antipasto o servite con pomodoro di contorno . 
❤️❤️❤️❤️
oppure : frico friulano , canederli al formaggio .


giovedì 26 febbraio 2015

Torta - BONISSIMA

Ingredienti:

280 gr di farina 
100 gr di cioccolato fondente in tavoletta 
100 gr di zucchero 
2 uova ( o 1 e 200 gr di farina )
Scorza grattugiata di 1 limone 
1 pizzico di sale 
100 gr di burro + 1 noce per la teglia 
120 gr di gherigli di noci 
100 gr di miele ( 2 cucchiai circa )
Mezza fialetta di rum ( o un bicchierino di quello in bottiglia ) 

PREPARAZIONE 

Disporre la farina a fontana , al centro aggiungere le uova , lo zucchero , il burro a pezzetti , la scorza del limone , il sale . 
Mescolare bene e impastare bene fino ad ottenere un panetto morbido , avvolgerlo in un panno e metterlo a riposare in frigo per 30 minuti circa.
Nel frattempo prepariamo il ripieno tritando grossolanamente le noci , mescolarle con il miele e il rum.
Imburriamo una teglia di 22 cm di diametro .
Ora prendiamo l'impasto e lo dividiamo in due parti , una più piccola dell'altra.
Stendiamo la più grande con il matterello abbastanza sottile , la sistemiamo nella teglia in modo da foderarla tutta , prendiamo il ripieno di noci e lo stendiamo al centro , ricopriamo con l'altra metà più piccola dell'impasto ( sempre steso sottile ) ripieghiamo i bordi sulla superficie e inforniamo a 180°per 25-30 minuti ( fino a doratura ) .
Lasciamo raffreddare la torta .
Ora facciamo fondere a bagnomaria la tavoletta di cioccolato e ricopriamo la torta . 

Lasciamo che si raffreddi e serviamo . 

Ps: si può aumentare a piacere il ripieno , e fare più sottile nei bordi (a piacere ) 
Ottima torta ci sta proprio bene l'appellativo di " bonissima " 


sabato 21 febbraio 2015

cavolo gustoso

ho preso spunto da una ricetta siciliana .
ingredienti x 3-4 persone :
1 cavolo ( verza o cavolfiore rosso o bianco ) piccolo 
2 manciate di uva sultanina 
15 olive 
5-6 acciughe salate 
olio
mezzo bicchiere di vino ( bianco o rosso )
1 bicchiere di acqua 
1 cipolla 
peperoncino a piacere 
sale (se necessario )

 LA PREPARAZIONE è SEMPLICE E VELOCE :
soffriggere la cipolla  con olio q.b. , aggiungere il cavolo tagliato a pezzi , l'acqua , l'uva sultanina , le olive , le acciughe , il peperoncino , il vino e far cuocere a fuoco medio per 20-30 minuti ( fino a che il cavolo è morbido ma non scotto ) , assaggiare se di sale va bene , altrimenti aggiustare di sale .
servire come contorno ....
altri modi per cucinare il cavolo :
in zuppe  , per contorni , nei panzerotti golosi , in polpette , contorno boscaiolo , contorno autunnale , vignarola romana .

venerdì 20 febbraio 2015

Istruzioni ricevute via mail se i download fanno errore su iTunes store

Il mio commento alla cosa :
Mi fa ridere perché se io sto facendo un download per svago e mi fa errore devo prima verificare se proprio non mi vuole scaricare ciò che ho richiesto provando a riavviare , cercando un'altra connessione se è colpa della connessione , oppure se ho un router , riavviarlo , vedere eventualmente se è colpa degli antivirus , se invece può essere colpa del pc e quindi cercare la risoluzione dei problemi dal pc che ti fa ricominciare tutto da capo. Faccio prima a prendermela in quel posto per non passare la giornata a stressarmi , vi pare ? ;)))))

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



iTunes: come riprendere i download di iTunes Store interrotti
Quando acquisti brani musicali, film o spettacoli TV in iTunes Store, è possibile che il download venga interrotto. Scopri come riprendere il download se si verifica tale problema.

Il mancato completamento di un download può dipendere da uno dei seguenti motivi:
Disconnessione di iTunes da internet durante il download.
Chiusura di iTunes prima del completamento del download.
Riavvio del computer o del dispositivo iOS durante il download.
Connessione a internet troppo lenta.
Il download è bloccato da altre applicazioni, ad esempio un software di protezione di terze parti o un firewall.

Se il download è stato interrotto su iPhone, iPad o iPod touch
Dalla schermata Home tocca l'app iTunes.
Per iPhone o iPod touch tocca Altro > Download. Per iPad tocca Download.
Se richiesto, immetti il nome account e la password.
Tocca la freccia blu per riprendere il download.
Se non riesci a completare il download sul dispositivo iOS, puoi farlo in iTunes sul Mac o sul PC per poi sincronizzarlo con il tuo dispositivo. Puoi anche trasferire gli acquisti da iPhone, iPad o iPod a un computer.

Se il download è stato interrotto su Mac o PC
Apri iTunes.
Scegli Store > Verifica la presenza di download disponibili.
Se richiesto, immetti il nome account e la password.
Se non riesci a risolvere il problema in questo modo, effettua i passaggi indicati di seguito.
Riavvia il dispositivo iOS o il computer.
Verifica la presenza di aggiornamenti disponibili per il Mac o per il PC ed eventualmente installali. Esegui anche l'aggiornamento di eventuali software di protezione disponibili (antivirus, antimalware, firewall e così via).
Se accedi a internet tramite Wi-Fi, prova a utilizzare un altro network Wi-Fi durante il download. Se ti colleghi a un network domestico, prova a riavviare il router Wi-Fi. Verifica anche la presenza di aggiornamenti del firmware per il router Wi-Fi e installali. Per informazioni sull'aggiornamento del firmware, visita il sito web del produttore del router.
Se utilizzi un Mac o un computer, prova a utilizzare un cavo Ethernet per l'accesso cablato a internet invece di utilizzare il Wi-Fi. Se il problema persiste e disponi di iTunes per Windows, segui la procedura illustrata nell'articolo risoluzione dei problemi relativi al software di protezione.


Frollini all'uovo

ingredienti x 30 biscotti:
250 gr di farina 
4 tuorli
200 gr di zucchero 
100 gr di burro
1 cucchiaino da caffè di lievito x dolci 
100 gr di fecola di patate
1 bustina di vanillina 

Miscelare la farina , la fecola , metà dello zucchero , la vanillina e il lievito insieme , aggiungere il burro a pezzetti e sfregare tra le dita fino ad assorbimento del burro .
Sbattere i tuorli con il resto dello zucchero  fino a cremosità , metterli al centro della farina e impastare ottenendo un impasto piuttosto sodo e friabile , stenderne un poco alla volta con il matterello  ad uno spessore di circa mezzo cm e ricavarne tanti biscotti (reimpastando gli avanzi di impasto ) , sistemarli in un piatto da forno foderato di carta forno e infornare  a 175° per 15 minuti  circa ( già preriscaldato).
Buoni , per la merenda !


giovedì 19 febbraio 2015

micca di pane a FOGLIA


per un pane da 1 kg
ingredienti : 600 gr di farina ( 450 di "00" 150 di manitoba ), 350 ml di acqua circa , 3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva , 3 cucchiaini di sale , 6 cucchiaini di lievito madre essiccato o 1 bustina di birra secco .

PREPARAZIONE :
Miscelare insieme le farine con il sale  , aggiungere il lievito , mescolare , poi l'acqua,  l'olio.
Impastare bene con le mani o con un impastatore elettrico ( per almeno 10 minuti ).
Ottenuta una palla morbida ed elastica , metterla a lievitare in forno con la luce (30 gradi) coperta da pellicola per 3 ore circa ( fino al raddoppio del volume ) .
stendere l'impasto con il mattarello ma lasciandolo spesso, lungo  e rettangolare,  arrotolarlo su se stesso come un salame , appiattirlo e allungarlo un po', arrotolarlo come un bocconcino ( ho preso esempio dai caravanini ) grande e metterlo a lievitare per 1 ora o 1 ora e mezza circa  , poi fare un taglio al centro del pane da parte a parte ma non fino in fondo e infornare a 220° per circa 45 minuti se dovesse colorirsi troppo sopra è meglio coprire con un foglio di alluminio ma solo verso la fine per non interrompere la lievitazione .
questo è un pane perfetto per spalmarci la nutella !!! :p :p :p
oppure un'altra micca quà o altri tipi di pane quì


martedì 17 febbraio 2015

Dal web- come risalire al numero di cellulare

Se gli “elenchi volontari” non hanno dato i risultati sperati o molto più semplicemente non ti va di iscriverti a questo tipo di servizi, puoi provare a risalire al proprietario di un numero di cellulare semplicemente ricercando il numero della persona che ti importuna sul Web.

Non mi riferisco solo al classico Google (che potrebbe comunque fornire risultati utili nel caso in cui il numero che ti chiama appartenesse ad un’azienda o un professionista che ha pubblicato i propri recapiti in Rete) ma anche, forse soprattutto, a servizi come Chi Chiama e Tellows.

Chi Chiama e Tellows sono dei servizi online collaborativi in cui tutti gli utenti possono aiutare gli altri a scoprire l’intestatario di un numero di telefono (cellulari e fissi) gratuitamente e senza obbligo di iscrizione. Per usarli, non devi far altro che collegarti alla loro home page e cercare il numero da identificare.

http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-risalire-al-proprietario-di-un-numero-di-cellulare-24859.html?ref=virgilio

lunedì 16 febbraio 2015

riso patate e pollo

con gli avanzi di pollo e patate ( vedi post )  abbiamo preparato questo riso che non è altro che riso bollito e condito con gli avanzi di carne e patate che avevano già abbastanza condimento ...
un piatto nutriente e sano  che piace sia agli uomini che ai cani ... ;)))) oppure si può raccogliere a polpetta e impanare come gli arancini e friggere il tutto ... non si buttano gli avanzi quando sono buoni ! si risparmia e a volte escono delle ricette molto buone ! questa è normale , ma altre come il risotto al ragù di pollo , o il risotto al pollo  sono buonissimi ...poi ci sono le polpette al pollo n°1 o n° 2 nel blog molto buone ecc....

domenica 15 febbraio 2015

zuppetta di porro - lattuga e cannellini

zuppetta verde ai porri , lattuga e cannellini 
Ingredienti:
1 pizzico di noce moscata 
125 gr di fagioli cannellini in scatola sgocciolati
80 gr di pastina ( farfalline ) 
1 cucchiaio di olio extra vergine 
2 cucchiai di parmigiano grattugiato 
2 cuori di lattuga 
1 litro di brodo vegetale 
2 porri
1 patata
1 noce di burro 
Sale pepe 
Prezzemolo


Preparazione :
Rosolare nel  burro i porri tagliati a rondelle , unire la patata tagliata a pezzettini , la lattuga tagliata a listarelle sottili , i fagioli , aggiungere il brodo e lasciare cuocere per 20 minuti dall'ebollizione .
poi mixarla leggermente in modo che non sia uniforme , aggiustare di sale e pepe , aggiungere la pastina , la noce moscata .
Quando la pastina è cotta aggiungere l'olio extra , il parmigiano e il prezzemolo a piacere , mescolare bene e servire ...
Altre zuppe e minestre   , e qui


giovedì 12 febbraio 2015

ciambella di mandorlato

ingredienti x l'impasto:
250 gr di farina "00"
200 gr di farina Manitoba 
1 bustina di lievito di birra secco ( o 4 cucchiaini di quello madre essiccato)
150 gr di zucchero 
1 fialetta di aroma mandorla 
1 bustina di vanillina 
2 uova 
50 gr di farina di mandorle 
80 gr di burro a temperatura ambiente 
150 ml di latte 
1 pizzico di sale 

PER DECORARE:
1 albume d'uovo ( se si vuole una glassa più fluida si mette 2 albumi oppure 1 e un po' d'acqua )
75 gr di zucchero a velo + 1 cucchiaio 
75 gr di farina di mandorle 
25 gr di scaglie di mandorle 


PREPARAZIONE :
In un recipiente mescolare le farine con il lievito , al centro mettere lo zucchero , l'aroma , la vanillina , le uova , la farina di mandorle , il burro a pezzetti e amalgamare  aggiungendo  il latte a temperatura ambiente un po' alla volta e un pizzico di sale . 
Impastare bene per  almeno 10 minuti a mano o con l'aiuto di un impastatore , formare una palla e metterla a lievitare coperta da una pellicola trasparente per circa 2-3 ore ( fino al raddoppio del volume ) . Ora riprendere l'impasto e formare un salame lungo abbastanza da poterlo chiudere ad anello in una tortiera a ciambella (24 cm di diametro)imburrata e rimettere a lievitare per 1 ora circa . 
Preparare la glassa sbattendo con una frusta l'albume e aggiungendo lo zucchero e la farina di mandorle .
Cospargere la ciambella di glassa e di scaglie di mandorla e infornare a 175° per  30-40 minuti nella parte più bassa del forno .
Lasciare raffreddare e Cospargere di zucchero a velo .
Tagliare a fette e .... Buon San Valentino !!!
❤️❤️❤️❤️❤️
oppure : altri mandorlati  , altre ciambelle , quella semplice  , l'angelica , all'ananas , al cioccolato  ecc... 



mercoledì 11 febbraio 2015

Torta salata un po' francese ...

Preriscaldare il forno a 180°.
In una casseruola, mettere due cucchiai di olio d'oliva e 1 porro tagliatio a rondelle, fare cuocere per qualche minuto in modo da dorarlo .

Rompere 2 uova in una ciotola e aggiungere  65 ml di panna, 1 Philadelphia , poi sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiustare di sale, pepe, noce moscata e  aggiungere il porro e una scatoletta di tonno e mescolare bene il tutto .

Prendere 1 rotolo di pasta sfoglia( fatta in casa semplice o all'uovo che è migliore ) e foderare 1 stampo da torta di piccole dimensioni.
Versare il composto preparato precedentemente nello stampo e cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
Togliere dal forno e cospargere di formaggio grattugiato e rimettere in forno per dieci minuti .
Servire a fette come antipasto o come piatto unico .

oppure : con carciofi e porchetta  , frico friulano , topinanbour in crosta , torta ligure  , torta salata tipo ligure , alle erbette  


martedì 10 febbraio 2015

ZUPPA o minestra di pesce ( di mazzancolle) e ortaggi

MINESTRA O ZUPPA DI PESCE( mazzancolle) e ortaggi CON CROSTINI
* ingredienti :
* 100 gr di pastina per minestre o zuppe( ditalini cavatelli ...ecc)

* 200 gr di mazzancolle
* 12 pomodorini maturi
* mezzo porro
* 1 cipolla
* 1 cuore di lattuga
* 1 cuore di  finocchio+le barbette del finocchio
* 1 foglia d'alloro o un pizzico di quello secco tritato
* olio di oliva q.b.
* 200 ml circa di brodo già fatto di pesce ( la videoricetta qui)
* acqua 1,5 lt circa
* 1 bustina di zafferano
* sale pepe ( o peperoncino)q.b.
* crostini di focaccia abbrustoliti


PREPARAZIONE:
lavare e tagliare in 4 i pomodorini togliendo l'interno con i semi .
tagliare a pezzetti il finocchio .
lavare e tagliare a strisce sottili la lattuga .
lavare e scottare per 2 minuti il pesce in olio , sale e pepe.
pulire il porro e tagliarlo a rondelle insieme alla cipolla e soffriggerlo per 5 minuti in padella con olio e alloro , unire assieme al porro e cipolla,  la lattuga , il finocchio ( le barbette volendo si mettono alla fine per decorare la minestra oppure all'interno , a scelta ) , il pomodoro , lo zafferano , l'acqua e il brodo di pesce ,salare e pepare , portate ad ebollizione e fare cuocere x 15 minuti . passare tutto al mixer ma grossolanamente , aggiungere il pesce , la pastina e far cuocere per il tempo della pastina.
servire e decorare con le barbette del finocchio e crostini abbrustoliti in forno .... :p :p :p
buonissima e migliore di quella che avevo fatto in passato( qui ) perchè i mazzancolle secondo me sono meglio per il tipo di zuppa e anche per merito dell'aggiunta del brodo di pesce ( che io avevo già surgelato per eventuali piatti da fare come il branzino in salsa o per la pasta .
oppure : altre zuppe di pesce  , o altre zuppe e minestre ,  


Dal web- sms anonimi

http://www.tecnocino.it/2015/02/articolo/come-mandare-sms-anonimi-guida-pratica/58945/


Per mandare messaggi anonimi da smartphone gli operatori telefonici mettono a disposizione dei numeri e dei codici:

Vodafone Potete mandare un messaggio anonimo inviando un SMS al 4895894 con la seguente formattazione: a[spazio]numero del destinatario[spazio]testo. I destinatari potranno mandare una risposta e rimarrete anonimi. Il costo del servizio e di 12.50 centesimi.

TIM La stessa formula vale anche per TIM e il costo del servizio si aggira sempre su quella cifra. E’ possibile anche provare con il numero 44933 e questa formattazione del messaggio: ANON[spazio]numero del destinatario[spazio]corpo del messaggio.

Wind offre due soluzioni per mandare messaggi anonimi: la prima se volete che il destinatario risponda, la seconda se preferite di no. Nel primo caso, mandate un messaggio al destinatario con la seguente formula: *k[spazio]k#s[spazio]testo. Nel secondo invece, potete provare ad aggiungere *s* al messaggio. I costi sono quelli tradizionali.

3 Italia vi consente di mandare messaggi anonimi con il seguente codice: numero del destinatario[spazio]testo al numero 48383. Il servizio potrebbe costare fino a € 0,50 per messaggio.

SMS anonimi da pc

Non riuscite a mandare SMS anonimi da smartphone? Potete provare on-line gratuitamente. Tre servizi più affidabili esiste YesSMS: niente registrazione, niente autenticazione con Facebook Twitter E supporta gran parte degli operatori. Recatevi sulla home page digitate il numero a cui mandare l’SMS aggiungendo all’inizio del numero +39 (in Handy Number), il testo (in SMS message) e cliccate su Send SMS. La lunghezza massima di messaggi è di 138 caratteri. 

NB: mandare messaggi anonimi non vuol dire che le autorità saranno all’oscuro di questi SMS. Lo scopo di questo servizio non deve essere per niente legato ad attività illecite, ma è solo un mezzo per divertirsi a prendere in giro i vostri amici e conoscenti.



sabato 7 febbraio 2015

Dolci champignon alla castagna ( biscotti leggeri da tè )

ingredienti:

  • 100 gr di castagne pulite  già bollite e tritate ( io le avevo surgelate da ottobre) 
  • 150 gr di farina di riso 
  • 150 gr di farina "00"( oppure tutta di riso)
  • Mezzo bicchierino di Marsala 
  • 1 bustina di vanillina 
  • 1 uovo +1 tuorlo
  • 200-250 gr di zucchero a velo di canna 
  • 60 gr di burro a pezzetti 

Cacao in polvere e zucchero a velo x decorare



Mescolare tutti gli ingredienti e impastare bene il tutto , metterlo in una tasca da pasticcere  con la punta larga e tonda , in una placca da forno foderata di carta forno formare tanti dischi premendo leggermente verso il basso mentre esce l'impasto , infornare a 175° x 20 minuti ( già preriscaldato) . Decorare con il cacao in polvere e zucchero a velo o solo con il cacao e lasciare raffreddare prima di servire .
Penso che vengano buoni pure con la farina di castagna invece che le castagne fresche quindi si può mettere 200 gr di farina di castagna e 150 di farina di riso  . Proverò poi ....   
Sono biscotti leggeri adatti al tè . Poco grassi e quindi meno golosi ma buoni ! ❤️❤️❤️
oppure : biscotti al cioccolato , biscotti di riso e link di torta di riso , biscotti  ripieni e semplici e crostatine  di farina di riso  , frollini alle 5 farine , plume cake alle farine miste . 


venerdì 6 febbraio 2015

dal web oroscopo cinese e previsioni 2015

Topo
Se siete nati nel 1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996 o nel 2008 il vostro segno è il Topo.
Previsioni generali: 2 stelle su 5
Panoramica: Questo saràà un anno di cambiamenti drastici

Bufalo
Se siete nati nel 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997 o nel 2009 il vostro segno è il Bufalo.
Previsione generale: 1 stella su 5
Panoramica: Un anno di risultati imprevisti

Tigre
Se siete nati nel 1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998 o 2010 il vostro segno è la Tigre.
Previsioni generali: 3 stelle su 5
Panoramica: Un approccio conservativo vi porteràà stabilità

Coniglio
Se siete nati nel 1939, 1951, 1963, 1975, 1987, 1999 e 2011 il vostro segno è il Coniglio.
Previsione generale: 4 stelle su 5
Panoramica: Solo cose positive sulla vostra strada

Dragone
Se siete nati nel 1928, 1940, 1952, 1964, 1976, 1988 o nel 2000 il vostro segno è il Dragone.
Previsione generale: 3 stelle su 5
Panoramica: Un anno relativamente stabile e piacevole

Serpente
Se siete nati nel 1929, 1941, 1953, 1965, 1977, 1989 o nel 2001 il vostro segno è il Serpente.
Previsione generale: 2 stelle su 5
Descrizione: Sovraccarico ed esaurimento

Cavallo
Se siete nati nel 1930, 1942, 1954, 1966, 1978, 1990 o nel 2002 il vostro segno è il Cavallo.
Previsione generale: 5 stelle su 5
Panoramica: Un anno fruttuoso, ricco di benedizioni


Pecora
Se siete nati nel 1931, 1943, 1955, 1967, 1979, 1991 o nel 2003 il vostro segno è la Pecora (Anche Capra o Montone).
Previsione generale: 1 stella su 5
Panoramica: Dovrete far fronte a molti ostacoli

Scimmia
Se siete nati nel 1932, 1944, 1956, 1968, 1980, 1992 o nel 2004 il vostro segno èè la Scimmia.
Previsione generale: 3 stelle su 5
Panoramica: Un anno pieno,ma gratificante

Gallo
Se siete nati nel 1933, 1945, 1957, 1969, 1981, 1993 o nel 2005 il vostro segno è il Gallo.
Previsione generale: 4 stelle su 5
Panoramica: Tutto fila liscio, saràà un anno fruttuoso

Cane
Se siete nati nel 1934, 1946, 1958, 1970 1982, 1994 o nel 2006 il vostro segno è il Cane.
Previsione generale: 2 stelle su 5
Panoramica: Subirete una battuta d'arresto

Maiale
Se siete nati nel 1935, 1947, 1959, 1971 1983, 1995 o nel 2007 il vostro segno è il maiale.
Previsione generale: 5 stelle su 5
Panoramica: La vostra buona stella vi aiuteràà, tutti i sogni diventeranno realtàà

giovedì 5 febbraio 2015

Dal web - come fare se vi rubano la connessione adsl

qualcuno ruba la vostra connessione ?

Ultimamente avete notato un certo rallentamento nella vostra connessione? Pensate che sia il vostro gestore a mollarvi? Non è detto. E’ molto probabile che qualcuno si stia approfittando della vostra rete senza fili e consumi la vostra banda. Niente panico, a tutto c’è rimedio. Quello che vi serve è solo 5 minuti del vostro tempo, in modo da scoprire chi si collega alla vostra rete Wi-Fi senza permessoe agire di conseguenza.

 
Prima cosa da fare è consultare il pannello di configurazione del router e verificare l’elenco dei dispositivi attivi. Aprite il vostro browser e inserite la sequenza 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1. Una volta nel pannello del router, bisogna digitare i vostri accessi che di solito sono admin/admin o admin/password. Ora individuate il pannello router con la lista dei dispositivi attivi connessi alla rete che potete trovare come Dispositivi oppure Rete locale/DHCP. Se non riuscite a trovare l’elenco di apparecchi collegati al vostro router dovrete controllare con cura maniacale e capire se uno di questi appartiene a voi. Potete anche andare su Esplora Risorse (icona Computer > Proprietà > Nome computer). Per gli utilizzatori di Mac invece basta andare in Preferenze di sistema e cliccare sull’icona condivisione. Avete rilevato intrusioni nella rete? Cambiate subito password per evitare ulteriori danni.
Potete anche utilizzare Zamzom wireless network tool se volete scoprire chi si collega alla vostra rete Wi-Fi senza permesso. Questo programma semplice e gratuito vi consente di individuare all’istante chi vi ruba la connessione in modo istantaneo. Recatevi sul sito ufficiale di Zamzom wireless network tool e cliccate su Download Zamzom wireless network tool (free) Basic version. Una volta scaricato, fate doppio clic e cliccate tre volte di seguito su Next. Accettate le condizioni di utilizzo apponendo la spunta su I agree e cliccate su Next > Close. Avviate quindi Zamzom wireless network tool. Per scoprire chi si è collegato alla vostra rete a vostra insaputa, cliccate su Fast Scan: comparirà un elenco delle persone connesse alla vostra linea abusivamente.
Qualora Zamzom wireless network tool abbia individuato degli utenti collegati al vostro Wi-Fi senza il vostro permesso, potete attuare una scansione ancora più approfondita cliccando su Deep Scan per accertarvi davvero che questi utenti utilizzino a vostra insaputa la vostra connessione. Potete infine salvare la lista generata dal programma cliccando su Save e scrivendo il nome che volete assegnare all’immagine vicino Nome File e facendo Salva. I vostri vicini sono ora smascherati!

Grande nevicata a pinerolo

Oggi nevica copiosamente! 

Dal web : che operatore hai

Se usate un numero di cellulare TIM, potete telefonare al 456 + numero da controllare (es. 4563331234567) per conoscere in pochi secondi a quale operatore è legata la SIM del destinatario. Usando TIM è anche possibile usufruire di questo servizio inviando un SMS al 456 con testo info numero (es. info 3331234567). Per Wind, funziona allo stesso modo: 456 è numero di telefono da verificare per scoprire l’operatore di un numero di cellulare. Se usate Infostrada come operatore casalinga, potete chiamare da rete fissa 1088456 + numero da verificare (es. 10884563331234567). Lo stesso sistema lo usa Vodafone, ma in questo caso il numero da chiamare è 4563. Dal sistema automatico, dovrete poi premere 2 e poi # e il numero da controllare (es. #3331234567).


3 Italia, infine, offre tre modalità: 1) chiamare il numero 456 seguito dal cellulare di cui vogliamo conoscere l’operatore; 2) accedere all’Area Clienti 3 sul sito ufficiale e poi sulla sezione “E’ un 3″; 3) l’avviso automatico, che informa il mittente dell’operatore del destinatario. Si può attivare chiamando *110*11#; per disattivarlo bisogna invece chiamare *110*00#. In tutti i casi, il servizio non richiede costi aggiuntivi.
http://www.tecnocino.it/2015/02/articolo/scoprire-l-operatore-di-un-numero-di-cellulare/58779/

martedì 3 febbraio 2015

i FRICIO' ripieni alla crema zabaione ( frittelle )

ricetta veloce e buonissima !!
ingredienti per l'impasto dei friciò (circa 30 frittelle , la videoricetta degli choux perchè  l'impasto è uguale, solo che questi sono fritti )  :
1/5 di acqua(200ml) , 100 gr. di burro( si può dimezzare il burro il risultato è ugualmente ottimo ) , 1pizzicodi sale , 130-140gr. di farina , 4 uova (2 intere +2 tuorli)a temperatura ambiente , olio per friggere , zucchero a velo q.b. .

PREPARAZIONE : mettete in una casseruola l'acqua con un pizzico di sale e il burro,(fare sciogliere) . quando comincia a bollire versatevi la farina mescolando energicamente . quando la pasta , mescolando , si staccherà dalle pareti sfrigolando , toglierla dal fuoco e lasciare raffreddare e aggiungere uno alla volta le uova e mixare con uno sbattitore  o mescolare energicamente i modo da amalgamare perfettamente.friggere a piccole  cucchiaiate , lasciare raffreddare cospargere di zucchero a velo e farcire di crema  con una siringa.

ingredienti per la crema :
la videoricetta
200 ml di latte
2 tuorli
100 gr. di zucchero
30 gr. di farina
1 bustina di vanillina
mezzo bicchierino di marsala

PREPARAZIONE:
sbattere i tuorli con lo zucchero con una frusta o con lo sbattitore elettrico, aggiungere la farina e continuare a sbattere poi mettere a bollire il latte e prima che bolla aggiungere le uova sbattute precedentemente e mescolare velocemente e energicamente con una frustina e aggiungendo la bustina di vanillina per tutto il tempo fino a che non si addensa cioè per qualche minuto , aggiungere il marsala e ... ecco pronta la crema , buona veloce.


una golosità estrema , è meglio mangiare piano altrimenti possono ingrassare e aumentare il colesterolo...
oppure : altri tipi di frittelle , altri tipi di chiacchiere , i bisù , qui e qui farciti a bignè ,  sulla torta , bignè al cioccolato  , bisù con zucchero di canna , cannolini allo zabaione  , bignè di sfoglia ,