Cerca nel blog

lunedì 4 febbraio 2013

Le palline dal profumo valdostano

Ingredienti:        la videoricetta

200 gr. Di farina , 80-100 ml di acqua a 30 gradi , mezzo cucchiaino di zucchero , mezzo cucchiaino di sale , mezzo cucchiaio di olio extra v. 1/3 di bustina di lievito di birra secco , 200 gr. Circa di fontina della Val d'Aosta tagliata a quadratini , olio per friggere , semi di sesamo per decorare .

PREPARAZIONE:
Dividere in due bicchieri l'acqua ,  in uno sciogliere il lievito con lo zucchero, nell'altro il sale e l'olio.
Prendere un recipiente e metterci la farina e aggiungerci il  liquido con il lievito ( impastare un po' ) , poi aggiungerci il liquido con il sale e l'olio e impastare fino a ottenere un impasto sodo ,morbido  e elastico.
Formare una palla e mettere a lievitare per un ora e mezza (in forno solo con la luce).
  poi tagliare l'impasto prima a strisce e in  quadratini ,inserirci all'interno di ogni quadratino il formaggio già precedentemente tagliato formando delle palline .
Fare così con tutto l'impasto . Mettere nuovamente a lievitare per 45 minuti in teglia con carta forno .
Ora le palline sono pronte per essere fritte in abbondante olio di semi.
Ma attenzione il fuoco deve essere medio forte e devono cuocere per pochi minuti perchè devono appena colorirsi ma rimanere chiare , altrimenti fuoriesce il formaggio e rimangono vuote. Infine scolarle e impanarle nei semi di sesamo(volendo anche senza semi) .
Servire calde!
Una vera delizia da snack .... mmmmmm .....!
Posta un commento