Cerca nel blog

martedì 19 febbraio 2013

Da la stampa - il tatuaggio elettronico

Sta già suscitando interesse nel mondo tecnico-scientifico il piccolo rettangolo dalle dimensioni di un francobollo o poco più, che a Parigi ha appena ricevuto il premio del NetExplo Forum, evento organizzato in collaborazione con l’Unesco e dedicato alle tendenze digitali che si sono distinte nel mondo. Si tratta di un «tatuaggio elettronico », sviluppato da un gruppo di ricercatori americani per misurare i parametri vitali di chi lo indossa, riferisce Les Echos . Impresso sulla pelle, è composto da vari sensori in grado di misurare i dati biologici, quali la temperatura, la frequenza cardiaca, il tasso di umidità della pelle o l’attività muscolare. Sebbene sia ancora in fase di sviluppo presso l’Università del Texas a Austin, si pensa che una prima versione potrebbe essere commercializzata nel 2015 per il monitoraggio della salute di neonati, malati e sportivi e che, in una sua futura evoluzione, potrebbe servire a memorizzare i dati e a controllare dispositivi a distanza.

http://m.lastampa.it/2013/02/18/tecnologia/e-in-arrivo-il-tatuaggio-elettronico-che-misura-i-parametri-vitali-xcs1uK5pTofqxY0Zvn6RDI/pagina.html

Posta un commento