Cerca nel blog

domenica 3 giugno 2012

baguette ( casalinga)

lievitato 3 ore senza essere spostato e cotto c.ca 30-35 minuti
per una croccantezza da baguette 

con il ferro di cavallo ho fatto i crostini
questa è morbida  al latte
dopo i panini , oggi ho stirato un po' la pasta e ho fatto la mia baguette casalinga , stesso procedimento dei panini solamente che non si divide l'impasto ma si tira un po' in modo da formare un bastone e poi si lascia lievitare . Se si vuole un pane più croccante è consigliabile usare due tipi di farina e miscelarli , quella "00" e quella di "grano duro" apposta per il pane ...(a me viene buono e croccante anche solo con quella comune "0"o "00").

la ricetta :
250 gr. di farina , 1 cucchiaino di sale , mezzo cucchiaino di zucchero , mezza busta di lievito di birra secco , 120 ml di acqua tiepida ,  1 cucchiaio di olio di oliva.

PREPARAZIONE:
dividere l'acqua in due contenitori e in uno scioglierci il lievito con lo zucchero nell'altro il sale e l'olio , poi in una ciotola mettere la farina , versare prima il liquido con il lievito poi il liquido con l'olio , impastare fino ad ottenere un impasto morbido.
fare un salame lungo lungo  (se si vuole il ferro di cavallo) e metterlo in una teglia a ciambella e lasciarlo lievitare 3 ore a 30° (con la luce del forno)

altrimenti in uno stampo da plum-cake  se si vuole una baguette .
se si vuole una ciabatta basta mettere il salame nella teglia normale da forno (foderata con carta forno ).
trascorso il tempo di lievitazione , accendere il forno a 200° e ( se lo si vuole morbido morbido spennellarlo con il latte altrimenti per un risultato bello croccante che scrocchia non metterci niente ) infornare per 30-35 minuti fino alla doratura desiderata .
questo dopo l'impasto è stato lievitato per 2 ore e senza
spostamenti in uno stampo da plum-cake (con carta forno)
poi cotto per 20 min. senza spennellarlo con il latte.
Posta un commento