Cerca nel blog

sabato 31 dicembre 2011

A Torino con le prove di arbore

Oggi che sta arrivando capodanno , a Torino c'era arbore con la sua orchestra ....e.

.. stavano facendo le prove del concerto che devono fare questa sera alle 22.30 in piazza San Carlo .... Mi ha messo di buon umore . 

Domani poi caricherò i video delle prove. 

Buon anno !!! 

Inviato da Samsung Mobile

ecco il video

venerdì 30 dicembre 2011

dal web : una gallina per amica .

PARIGI - ci sono stati gli orti dietro ai palazzi, sui terrazzi, nei giardini condominiali, pomodori e zucchine a chilometro zero. Poi qualche temerario ha pensato di prendere degli alveari, ce ne sono diversi a Parigi, uno anche in cima all'Opéra che produce barattoli di miele venduti a peso d'oro. Com'era prevedibile, ora è venuto il momento del pollaio. Le galline non sono più in fuga, ma sono diventate placidi animali di compagnia secondo quanto racconta il quotidiano Le Monde.

invenzione di slogan per i parrucchieri !

Slogan dei parrucchieri .... non fumo ma sfumo! ah ah ah !

mercoledì 28 dicembre 2011

dal web : Nuove regole per gestori di rifugi, maestri di sci e guide

In particolare , è stata fissata al 70% della spesa ammissibile la percentuale massima di intervento per investimenti in lavori e forniture riguardanti i rifugi alpini che si trovano al di sopra dei 2.500 metri e i bivacchi al di sopra dei 2.000 metri. La stessa percentuale è riconosciuta alle iniziative realizzate da enti pubblici e da società locali di guide alpine. Inoltre, tra le condizioni necessarie per ottenere agevolazioni nei casi di realizzazione di nuove strutture non ci sono più i requisiti di distanza dalle vie d’accesso o da altre strutture esistenti. La concessione di queste agevolazioni, piuttosto, è sottoposta al parere di una commissione tecnico-consultiva, composta da rappresentanti di Regione, Unione valdostana Guide di alta montagna, Associazione gestori, Comuni interessati, Consiglio permanente degli Enti locali e Cai Valle d’Aosta. La commissione valuterà caso per caso l’idoneità dei progetti, anche in relazione alle esigenze del territorio e alla rete di infrastrutture a supporto degli alpinisti ed escursionisti. Altre novità concernono l’eliminazione dell’obbligo, per i bivacchi alpini di nuova realizzazione, di dotarsi di servizi igienico-sanitari, mentre diventa obbligatorio garantire l’apertura al pubblico delle strutture assistite dai contributi regionali, ed assicurare costantemente la pulizia e la conservazione delle strutture.

dal web : la riforma del catasto...

Arriva la riforma del catasto . Il governo, da tempo impegnato su questo progetto, pare pronto a dare il via libera a quella che dovrebbe essere una vera e propria rivoluzione, tanto attesa quanto temuta. Cambieranno infatti i parametri di valutazione degli estimi catastali. Primo fra tutti, la determinazione del valore di un immobile in base ai metri quadri e non più in base ai vani.

dal web : VIAGGIARE INFORMATI...

Prima di partire è necessario seguire alcune semplici regole in modo da viaggiare sicuri. Molti consigli già si possono trovare nella nostra "sezione turismo" e di seguito riportiamo cosa non bisogna fare per evitare multe, sequestri e altri guai: • Non andare in vacanza nei paesi dove c’è pericolo di epidemie, guerre, terremoti, rivoluzioni, siccità, inondazioni, sommosse, eccetera. Basta informarsi al n. di telefono 06.491115 “informazioni per l’estero”, che è gestito dall’ACI in collaborazione con il Ministero degli Esteri. Su www.viaggiaresicuri.it si possono poi trovare tutti i paesi del mondo con le ultime notizie. Si consiglia inoltre di iscriversi al sito www.dovesiamonelmondo.it. • Mantenersi informati sul paese di destinazione e, una volta sul posto, controllare periodicamente i media ed avvisi locali. • E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso. Ad ogni buon fine, si consiglia ai viaggiatori diretti verso le varie destinazioni estere di munirsi comunque di passaporto (la cui validità residua sia quella richiesta dal paese di destinazione). Il passaporto resta infatti il principale documento per viaggi all’estero e non sono molti i paesi che accettano carte d’identità. • In caso di danneggiamento, dovreste lamentarvi con la compagnia aerea entro sette giorni dal momento in cui le avete consegnato il bagaglio, mentre in caso di ritardo il termine è di 21 giorni. • Non portare salumi e formaggi dai paesi extraeuropei: è vietato, c’è il sequestro della merce e l’addebito dei costi di distruzione. • Non dormire in camper o in roulotte sulla nave: c’è una ammenda fino a 206 euro. • Non portare in aereo oggetti vietati; informarsi prima telefonando alla compagnia. • Non riportare dall’estero più prodotti di quelli consentiti. • Non riportare dall’estero prodotti ricavati da animali protetti, come portafogli di coccodrillo del Nilo, borsette di vombato dal muso peloso, monili d’avorio, eccetera: c’è una multa di 3098 euro. • Non ordinare nei paesi asiatici piatti al bongkrek, la noce di cocco seccata e grattugiata, che quando è scarsamente fermentata dà spasmi e perdita di coscienza. • Nei paesi asiatici non mangiare pesci locali dai nomi strani (pesce olio di ricino, pesce porcospino, pesce chimera, eccetera), ai quali i locali sono abituati, ma per gli occidentali possono provocare malattie. • Non mangiare cozze e ostriche crude: la spruzzata di limone non elimina i germi pericolosi. • Non bere acque di sorgenti che si incontrano durante una gita: sembrano sempre fresche e pulite, ma non si vede a occhio nudo se sono inquinate da germi fecali, salmonella e vibrioni.

lunedì 26 dicembre 2011

trasferimento di chiamate

sembra una barzelletta , ma in verità è tutto vero ! ora spiego la situazione : ho osservato con tanto stupore il mio traffico telefonico della vodafone e ho scoperto che il trasferimento di chiamata , lo pago . dunque , se io faccio una prova di telefonata dal 345 e chiamo il 346 di cui ho fatto il trasferimento nel 344 dal 346 mi consumo del credito . quindi se una persona mi chiama nel numero 346 paga la chiamata la persona , ma anche io . non vi sembra un pò esagerato ? mi piacerebbe sapere nella vodafone chi è che inventa queste diavolerie e quando le pensa , di notte?

l'Alba a pinerolo

Stamattina ho fatto una foto appena alzata era troppo bello il sole ! Certo ... Fosse al mare sarebbe molto meglio ! :) 

Inviato da Samsung Mobile

domenica 25 dicembre 2011

gelato stracciatella fatto in casa con arancia

questo gelato è una vera delizia , l'ho preparato con avanzo di crema pasticcera , ho aggiunto un po' di panna per dolci , ne basta un bicchiere , ho unito scaglie di cioccolato e delle nocciole tritate messo in freezer per 2 ore e poi servito con fette d'arancia , un ottimo dessert da feste natalizie ! BUON NATALE!

agnello in salsa d'arancia con contorno di semolino fritto

questa ricetta è molto buona , la ricetta dell'agnello è già nel blog anche il semolino fritto che è una specialità piemontese lo trovate quì BUON NATALE ! altrimenti se volete potete fare un buon capretto in questo modo

Oppure un fritto misto alla piemontese

dal web : l'armonia dei colori...per delle feste felici !

I colori in base alle loro caratteristiche: Arancio: Yang. Energia solare, entusiasmo, curiosità. Rosso: Yang. Energia dell'azione. Sensualità, aiuta agli scambi passionali. Giallo: Yang. Energia della rinascita. Verde: Yin. Energia della serenità. Pace. Favorisce le iniziative giuste. Blu: Yin. Energia spiritale. Serenità, intuizione, favorisce la presa di coscienza. Marrone: Yin. Energia concreta. Sicurezza. Provate a combinate questi colori in modo armonico e vedrete che l’atmosfera festiva sarà più gioiosa e serena.

sabato 24 dicembre 2011

torta angelica ...

N.B. gli ingredienti vanno dosati in grammi anche i liquidi .( la ricetta l'ho presa da giallozafferano ) LIEVITINO : 135 grammi di farina , 75gr. di acqua , 13 gr. di lievito fresco , 1 cucchiaino di malto o zucchero . IMPASTO n°2 : 400 gr. di farina , 100 gr. di gocce di cioccolato o uvetta o altro a piacere, 120 gr. di latte , 120 gr. di burro , 75 gr. di zucchero , 1 cucchiaino di sale , 3tuorli d'uovo , X SPENNELLARE : 50 gr. di burro fuso . PREPARAZIONE : il lievitino : unire in una ciotola l'acqua tiepida con il malto , poi unire il lievito sbriciolato , ed infine la farina . amalgamare fino a che l'impasto risulta bello sodo come per la pizza . metterlo in una ciotola coperto con un tovagliolo e farlo lievitare per 30 minuti nel forno , solo con la luce che corrisponde a circa 30 gradi . impasto n°2 : in un recipiente mettere la farina , mentre in un'altra ciotola mettete il latte con i tuorli d'uovo e lo zucchero . fare sciogliere e aggiungere il sale . unire i liquidi alla farina . aggiungere il burro a pezzetti (già ammorbidito ). impastare con le mani . formare un'altro impasto bello sodo e morbido . unire l'impasto lievitino con l'impasto n°2 , amalgamarli bene , metterli in una ciotola capiente e imburrata, coprire con un panno da cucina e metterli a lievitare per 2 ore in forno con la luce . stendere la pasta ottenuta e ben lievitata con il mattarello fino a circa 3 millimetri di spessore . spennellare con metà del burro fuso. ricoprirla con l'uvetta o il cioccolato lasciando tutto intorno un margine libero. arrotolarla dal lato più lungo , formando un salame , tagliarlo a metà nel senso della lunghezza e intrecciarlo . chiuderlo a ciambella . adagiarlo su carta forno , spennellarlo con il burro fuso rimasto e lasciarlo lievitare in forno per 40 minuti con la luce del forno . spolverizzarlo con le granelle di zucchero e infornare per circa 35 minuti a 175 gradi . quì la videoricetta

venerdì 23 dicembre 2011

dal web : rincari sui bus a torino ...

Primo: i bambini sotto gli 11 anni - se accompagnati da un adulto - non pagheranno il biglietto. Secondo: per le categorie più deboli come studenti, disoccupati e disabili non ci sarà alcun aumento. Terzo: gli ultrasessantacinquenni che hanno un reddito inferiore ai 36 mila euro annui viaggeranno gratis. Quarto: per tutti (proposta di Grimaldi, Sel) l'abbonamento annuale costerà il 7 per cento in più anziché il 14, passando da 290 euro a 310 anziché 330. Inoltre se ci si abbonerà entro fine dicembre si potrà ottenere la vecchia tariffa. Arriverà poi il carnet unico metropolitano: 15 biglietti a 17,50. Non è ancora finita. Su proposta di Giuseppe Sbriglio (Italia dei Valori) Lubatti sta pensando di accettare la «diversificazione delle tariffe di sosta in base all'ecosostenibilità dei motori». Chi meno inquinerà, insomma, meno pagherà nelle strisce blu. Il tutto con l'opposizione che si dichiara completamente insoddisfatta, da Scanderebech (Fli) a Tronzano, Liardo, Marrone e Ambrogio (Pdl) e annuncia quintali di emendamenti per far durare il prossimo Consiglio fino al giorno di Natale. Anzi, con ogni probabilità - su proposta di Enzo Liardo, vicecapogruppo del Pdl - tutta l'opposizione non si presenterà neppure al Consiglio di domani: «Vogliono accorpare tutti gli emendamenti per far passare la manovra: allora voteranno nell'aula deserta», spiega Liardo. l'articolo completo quì

martedì 20 dicembre 2011

dal web : i succhi di frutta ... le nuove regole .

Sull’etichetta dei succhi di frutta misti dovrà essere messa in risalto la presenza di frutti diversi. Ad esempio, una bottiglietta che contiene il 90% di mela e il 10% di succo di fragola dovrà essere chiamata "mela e succo di fragola", mentre oggi può essere definito semplicemente "succo di fragola. Per quanto riguarda la presenza di zuccheri e dolcificanti, per tutelare soprattutto i diabetici e le persone che sono a dieta, i succhi di frutta non dovranno contenere zuccheri o edulcoranti, mentre i nettari (che sono a base di purea di frutta con aggiunta d'acqua), potranno averne. Inoltre, le etichette "senza aggiunta di zucchero" non potranno essere applicate ai nettari che contengonodolcificanti artificiali, come la saccarina. E il famoso “puro succo d’arancia” che contiene anche il mandarino? Anche in questo caso, per avere sull’etichetta la definizione “succo d’arancia puro”, i succhi dovranno essere effettivamente puri; in caso contrario dovranno modificare il nome del prodotto aggiungendo eventuale succo di mandarino. Per avere etichette più chiare e sicure, a questo punto, dobbiamo solo attendere che le nuove regole diventino formalmente legge!

dal web : lettura del pensiero ...cambierà la vita ...

LEGGERE nel pensiero, generare da soli l'energia della propria abitazione, ritirare al bancomat con una lettura della retina o un comando vocale: idee in apparenza prese da un film di fantascienza e che invece potrebbero diventare parte della nostra quotidianità già tra 5 anni. E' questa la previsione che fa Ibm con il suo "5 in 5", lo studio annuale sulle innovazioni che potrebbero cambiarci la vita nel prossimo lustro. Le innovazioni in arrivo. La ricerca, giunta alla sua sesta edizione, si basa sull'analisi dei trend di mercato e di quanto è già oggi in lavorazione nei laboratori del colosso informatico per provare a descrivere il nostro futuro: e per il 2017 ci aspettano non poche sorprese. Si parte dalla lettura del pensiero, vicina alla sua applicazione materiale grazie a speciali cuffie che interpreteranno l'attività celebrale e la trasformeranno in comandi per pc, smartphone o videogiochi, e si arriva alla completa scomparsa del digital divide globale attraverso il rafforzamento delle tecnologie mobili anche nei paesi più poveri, in cui anche le popolazioni analfabete avranno accesso alla rete attraverso messaggi vocali. Affascinante anche l'idea di generare da soli l'energia della propria casa, grazie a speciali dispositivi in grado di catturare l'energia cinetica e il calore generato dalle nostre attività e trasformarle in elettricità, o la possibilità di dire addio alle password e di identificarsi attraverso letture della retina o degli altri dati biometrici: il Dna al posto dei codici insomma, senza il rischio che qualche malintenzionato possa identificarsi al posto nostro e prendere possesso di quello che ci appartiene (reale o virtuale che sia). Un po' meno epocale forse, ma dipende dai punti di vista, la previsione sullo spam che "diventerà finalmente utile" grazie a mail commerciali personalizzate alla perfezione e filtri contro la posta indesiderata più intelligenti di quelli usati oggi dai maggiori provider di posta elettronica. Una casella mail con solo comunicazioni che valga la pena leggere potrebbe far risparmiare tempo e denaro a milioni di persone. I precedenti. Oltre alle suggestioni di quest'anno, l'iniziativa Ibm può essere anche "valutata" per il grado di precisione con cui ha previsto l'adozione di nuove tecnologie nelle precedenti cinque edizioni. E dando un'occhiata alle rassegne passate si capisce quanto la nostra visione del futuro sia legata agli eventi del presente. Le previsioni sbagliate... Nel 2006, ad esempio, tra le tecnologie in arrivo veniva segnalato "un internet in 3D", forse anche per l'influenza del mondo virtuale di Second Life, in quel periodo massicciamente al centro delle cronache. Nello stesso anno compare anche una rivoluzione del rapporto tra paziente e dottore, grazie alla rete e all'adozione di sensori per i rilevamenti, che avrebbero eliminato la necessità di visite o viaggi in ospedale. Gli esperimenti in questo senso però, anche se numerosi, non hanno ottenuto gli effetti rivoluzionari da molti sperati. La gestione delle informazioni sanitarie si è infatti dimostrata molto complessa, come dimostra il fallimento di Google e del suo Health, una cartella clinica digitale lanciata nel 2008 e "ritirata" nel 2011 per lo scarso numero di utenti che la hanno adottata. Per questo genere di innovazioni la scadenza dei cinque anni si è rivelata prematura insomma. ... e quelle azzeccate. Tra tante previsioni troppo ottimistiche (o bizzarre) ci sono però anche tecnologie che in effetti, seppure in forme diverse, sono entrate nella vita di tutti i giorni. Nel 2008 lo studio Ibm prevedeva infatti l'arrivo di un "web con cui parlare e che ti risponde": il recente lancio dell'assistente vocale per iPhone Siri non è poi così lontano da questa idea. Risale invece al 2007 la visione di una rivoluzione del mondo dei trasporti con "macchine che si guidano da sole e comunicano tra loro": negli ultimi anni i navigatori gps e molte applicazioni per smartphone forniscono la situazione del traffico in tempo reale e percorsi alternativi, mentre nelle strade californiane può capitare già oggi di incrociare una Google Car senza pilota 1. E sempre a Google si deve un'altra invenzione anticipata nello studio del 2006, ovvero la traduzione di discorsi tra lingue diverse in tempo reale 2, possibile oggi grazie a un'applicazione per cellulari Android. Quello che pochi anni fa sembrava un futuro lontano si è quindi spesso rivelato essere soltanto dietro l'angolo. Per sapere se nei prossimi mesi pedaleremo furiosamente sulla cyclette per far funzionare il frigo, o accedendo alla mail non ci verranno più proposti milioni da misteriosi banchieri africani, non ci resta quindi che aspettare fiduciosi.

lunedì 19 dicembre 2011

dal web : i medici si rinnoveranno !

Presto l' addio allo stetoscopio... e non solo Negli Usa già i due terzi dei medici usano nella loro professione uno smartphone Anche la professione medica «di base» sarà trasformata.

dalle poste : news sulle raccomandate ..

Grazie alla nuova veste grafica, puoi spedire velocemente in 4 semplici passi 365 giorni l'anno, 24 ore su 24*, in tutta sicurezza e nel rispetto della privacy dei dati. Il Gruppo Poste Italiane stampa l'invio e lo consegna in forma cartacea, come una raccomandata tradizionale. La ricevuta della spedizione arriva in Bacheca e ha lo stesso valore di quella rilasciata dall'Ufficio Postale. E' anche possibile richiedere l'Avviso di Ricevimento al prezzo di € 0,60 e monitorare lo stato dell'invio via web con il "cerca spedizioni" o chiamando il numero 803.160** Il pagamento può essere effettuato comodamente online, con addebito su conto BancoPosta online, carta di credito o carta Postepay*.

domenica 18 dicembre 2011

Bastoncini di prosciutto

questi sono impanati 2 volte

Per fare questa ricetta , le dosi variano a seconda della quantità che si vuole .
Per una confezione di prosciutto da 140 gr. Serve 1 mozzarella o sottilette, 1 uovo , pangrattato , olio per friggere preferibilmente d'oliva .
Preparazione :
In un piatto sbattete l'uovo con un pizzico di sale , tagliate in un piatto la mozzarella e con il prosciutto formate degli involtini mettendo la mozzarella all'interno.
Impanate nell'uovo l'involtino e poi nel panpesto . Friggete per qualche minuto e servite con una buona insalata mista .
Buonissimi e semplici , ma soprattutto veloci ! l'avevo gia fatta una cosa simile con la mortadella quest'estate ! :)

Inviato da Samsung Mobile

giovedì 15 dicembre 2011

Pasta ai carciofi e funghi

Per questa pasta servono :
x 2 persone ,
125 gr. Di funghi surgelati ,
1 carciofo precedentemente cotto e scelto , tagliato a pezzi.
aglio,
prezzemolo,
olio,
pasta all'uovo.
PREPARAZIONE:
in una padella , fate soffriggere in un po' d'olio l'aglio, il prezzemolo , i funghi e il carciofo .
quando la pasta è cotta , scolate e versate sopra il soffritto .
buon appetito!

dal web : l'albero più grande del mondo ...

L’albero, che viene realizzato dal 1981, è alto 750 metri e largo 450 e resterà acceso per tutto il periodo natalizio fino al giorno dopo l’Epifania. Dal 1991 l’albero di Gubbio è entrato nel Guinness dei Primati e non è difficile capire il perchè: sono serviti 300 punti luce per la sagoma, oltre 400 lampade di grandi dimensioni per l’interno, 7500 metri di cavi e 1350 prese e spine per le connessioni che veicolano i 35 chilowatt di corrente elettrica. Basti pensare che solo la stella cometa è disegnata da 250 luci e si sviluppa su una superficie di 1000 metri quadrati.
a Gubbio

dal web: "luci in croazia.."

Un milione e 200 mila lampadine, 5 km di fili interrati per quasi 180 km hanno permesso a una famiglia di Grabovnica, in Croazia, di addobbare l’intera proprietà (case, alberi, strutture, recinti) di lucine intermittenti e decorazioni natalizie. "Avevo due pini che decoravo ogni anno. Ma a un certo punto ho pensato: perché dovrei faticare a salire sugli alberi quando ho 700 cespugli in giro per la casa, che sarebbero facilissimi da decorare?”, racconta Zlatko Salaj, il proprietario della tenuta più illuminata da luci natalizie

mercoledì 14 dicembre 2011

Filastrocca : "l'originale"

Sei originale quando il cervello supera il geniale .
un'idea straordinaria può venire anche quando hai la testa per aria !
tu non devi copiare , altrimenti sono tormenti , che pagherai a poco a poco con dei lamenti ....
la genialità crea rivalità ,per amore del possesso ,sperando nel successo.
girerai attorno alla fortuna , che calerà come la luna e non appena sorgerà il sole , farai parte di tutte quelle sole che hanno costruito il loro falso mito con un solo dito e con frasi ormai già fatte e grosse come delle blatte !
sei originale quando ti esce nel parlare qualcosa di stupendo che creato sul momento a volte sembra pure orrendo , ma se ci ricami sopra può diventare una gran cosa .
l'originalità ce l'ha la persona che artista diverrà , ma che l'incomprensione farà morire di delusione e poi grandiosa acclamazione !

domenica 11 dicembre 2011

Arriva BABBO NATALE !

Prima arriva il temporale , poi arriva BABBO NATALE !
la ghirlanda della festa , ecco fuori la tempesta !
due impronte nel camino , ecco spuntare un regalino! E un panettone soffice soffice come cuscino !
fuori la neve scende lieve , dentro le case si mangia e si beve !
con i giochi, le luci e i sapori , fanno festa i bimbi di tutti i colori !
la notte si consuma come una candela , natale passa ed è già primavera !
BUON NATALE A TUTTI !

sabato 10 dicembre 2011

dal web: "cambiamenti orari F.S. "

Cambia domani l'orario ferroviario dei treni per i pendolari e di quelli ad alta velocità. Spariscono per sempre i treni notte per Roma e per il Sud d'Italia, aumentano invece quelli per Milano e per la Valsusa. Saranno poi gestiti dai francesi i collegamenti verso Lione e Parigi. Pochi i tagli, che arriveranno invece a giugno, quando scatterà la riduzione del 5 per cento del servizio stabilita dalla Regione per far fronte alla riduzione delle risorse. Puntuali invece il primo di gennaio ci saranno gli aumenti dei biglietti. Il 18 per cento sugli abbonamenti e il 6 per cento per i biglietti singoli. notizia completa ....

giovedì 8 dicembre 2011

barzelletta !" le cipolle "

ci sono due cipolle... una cipolla dice all` altra come sono strani gli uomini prima ci ammazzano e poi piangono!!!!!!!!!!!!!

martedì 6 dicembre 2011

il natale a torino

Bello l'albero nella stazione di porta nuova a torino ! Un biglietto mi ha fatto molto ridere !
bellissimo il presepe illuminato di emanuele !! :) video quì

domenica 4 dicembre 2011

pasticcini delle feste ... farli in casa si può....

per fare questi splendidi vassoi , serve : pasta brisè dolce, con o senza le nocciole , vedi quì , per la base delle tortine e per i bacetti di dama . poi per fare i dolcetti al cocco , vedi quì, poi serve della pasta sfoglia surgelata per i cannoli . per la farcitura delle tortine serve : marmellata vedi quì , crema pasticcera sempre fatta in casa , besciamella al caffè vedi quì , panna per dolci ( nelle buste ) , granelle di nocciole (nelle buste). seguendo le istruzioni attentamente , ci vuole una giornata per fare un vassoio da circa 1,5 kg.

spaghetti con le alici

Semplice ricetta di mare ...
prendere 3 etti di alici , pulirle levando la lisca e il budello , poi in una padella mettere un po' d'olio , aglio e prezzemolo , aggiungere le alici, il sale ,una quindicina di pomodorini , volendo un bicchierino di vino bianco e far soffriggere per una decina di minuti a fuoco alto .
togliere dal fuoco e versare la pasta precedentemente cotta nella padella , mescolare e servire subito !

venerdì 2 dicembre 2011

L'albero di natale riciclato ...

Da una cassettiera di legno colorata fatta ad albero si può addobbare e ricavarne un albero con presepe ad incasso ... (lasciando il vuoto al posto del cassetto e mettendo all'interno le statuine) .

giovedì 1 dicembre 2011

La depressione ....se non la conosci non sai comprenderla...

Ci sono persone che non riescono a uscire dalla depressione ;
ci sono altre che invece riescono a conviverci;
la soluzione secondo me sta nell'ascoltarsi, nel capire , poi o reagisci o coltivi fiori ! ( Metafora carina ma ha il suo perché ) qualsiasi altra cosa che fai è inutile !