Cerca nel blog

mercoledì 30 giugno 2010

osservare...!!

non c'è niente di più comico che osservre i comportamenti delle persone durante le loro vacanze.(esempio di un viaggio in crociera)
mentre ci si rilassa vedi :
1)la francese che non ce la fa più a stare ferma e si mette a cantare ad alta voce con le cuffie e gira come una trottola intorno alla nave per fare movimento.
2)vedere che tutti criticano tutti mentre sono pure loro da criticare.
3)osservare quando hanno fame come si ammazzano davanti al ristorante per poi entrare e fare tutte le mosse a modo, come se avessero atteso con educazione .
4)voler fare tutte le escursioni organizzate per poi tornare e raccontare quello che hanno visto (tralasciando tutto quello che si sono persi per seguire la guida dopo averla pagata e non lamentandosi del prezzo)
5)vederli sfruttare tutto ciò che gli hanno riservato le locazioni , per non spendere oltre (ma tanto li hanno già fregati) , tanto vale divertirsi!
6)vedere che partecipano alle iniziative idiote (secondo me) per imparare come si piegano gli asciugamani come si prepara la tavola ecc. (ma lo sanno che sono in vacanza ? o vogliono lavorare!)
7)poi vedere come si vestono a comando , sembrano senza gusto ! gli dicono come devono vestirsi e loro lo fanno!ma a me sembra che la vacanza, così facendo se la godono gli altri, non i vacanzieri!
8)alla fine li rigraziano e gli chiedono se sono stati bene ! con la faccia sorridente , tanto pensano che non si vede la presa per il c...! e tutti contenti tornano a casa!
9) osservare come tanta gente si comporta in giro per il mondo e nasconde la sua imbranataggine è come vedere un programma come zelig!!fa molto ridere!soprattutto se fanno pure i fighi!

martedì 29 giugno 2010

Cena ad ajaccio!

Questa tavola di sapori L'ho Gustata ad ajaccio ! Altro che cena sulla nave ! A parte il prosciutto , tutto il resto era veramente buono! Soprattutto il vino rosso, e il misto di formaggi francesi , che io adoro! Però era particolare pure la carne nella ciotola e l'insalata mista , poi c'era pure la salsiccia di fegato! Se non ci fossero state le zanzare , sarei stata ancora più felice! Anche se il capo del ristorante ha fatto tutto il possibile per cacciarle!

Il cannolo siciliano!

Sono passata da messina e non potevo assaggiare il cannolo! Una vera delizia ! Solo 2,20 euro , in una pasticceria molto bella! Mica una cosa da poco!

lunedì 28 giugno 2010

che bello l'asino!!!

differenze culturali

Differenze culturali. Su un'isola deserta sono naufragate le seguenti persone: 2 uomini Italiani e 1 donna Italiana; 2 uomini Francesi e 1 donna Francese; 2 uomini Tedeschi e 1 donna Tedesca; 2 uomini Greci e 1 donna Greca; 2 uomini Inglesi e 1 donna Inglese; 2 uomini Bulgari e 1 donna Bulgara; 2 uomini Svedesi e 1 donna Svedese; 2 uomini Irlandesi e 1 donna Irlandese. Dopo un mese, su quest' isola deserta, sono successe le seguenti cose: un uomo Italiano ha ucciso l'altro per ottenere i favori della donna Italiana; i due uomini Francesi e la donna Francese vivono felicemente in un menage a trois; i due uomini Tedeschi hanno un orario precisissimo su come alternarsi con la donna Tedesca; i due uomini Greci dormono assieme e la donna greca pulisce e cucina per loro; i due uomini Inglesi aspettano che arrivi qualcuno per presentargli la donna Inglese; i due uomini Bulgari danno un'occhiata all'oceano infinito, un'occhiata alla donna Bulgara, ed iniziano a nuotare; i due uomi ni Svedesi considerano il suicidio, mentre la stupenda donna Svedese continua a discutere del fatto che il corpo e' suo e della vera natura del femminismo. Ma perlomeno non nevica e le tasse sono basse. Gli uomini Irlandesi mettono su una distilleria. Non ricordano se il sesso fa parte del loro progetto, perche' il tutto diventa piuttosto nebbioso dopo i primi litri di whisky di cocco

giovedì 17 giugno 2010

martedì 15 giugno 2010

Risotto alle zucchine e pancetta

questo è senza la pancetta e con aggiunta finale di 2 cucchiai di parmigiano e
pecorino romano grattugiati
Far soffrigere una  cipolla in olio extra( 2-3 cucchiai) , aggiungere 2  zucchine tagliate a rondelle e farle dorare , aggiungere la pancetta a cubi , lasciare 1 minuto a fuoco vivace poi aggiungere 250 gr di riso , acqua o brodo per la cottura q.b. il sale q.b.  e per ultimo il basilico ( a piacere anche pepe) .
Cuocere per circa 15 minuti . Servire con del vino rosso o bianco

Galline

La vita delle galline:-)

Lo facciamo un sondaggio?

Parliamo di vacanze:
ci sono 2 categorie di persone ; quelli che vanno a dormire alle 3-4 di notte e quelli che invece gli bastano le 24-1 perché si stancano per fare escursioni e assaporare la natura .
ora: cerchiamo di pensare a quante ore dormono quelli che come me hanno come vicini di stanza quelli che fanno casino esagerato fino alle 4 , e ci alziamo alle 7, in media dormiamo 3 ore . L'altra categoria , che noi non svegliamo alle 7 quando ci alziamo , dormono tranquillamente fino alle 11 , poi si alzano stiracchiandosi e alla fine della vacanza si sono goduti metà della stessa , ma riposati.
noi che abbiamo dormito 3 ore a notte , torniamo divertiti ma poco, molto poco riposati.
il sondaggio , voi vi chiedete qual'è ?
Se provassimo a fare il contrario , quanto reggerebbero quelli che sono abituati a dormire 7-8 ore senza arrabbiarsi?

lunedì 14 giugno 2010

La pagnotta

Che carina! :-) è la più carina delle macchine inventate , a me fa pensare ad una pagnotta , anzi direi ad una Biova, che sarebbe un tipo di pane molto Panciuto, (per chi non sa cosè )è molto più apprezzata adesso perché è diventata un pezzo da museo , perché quando la compravano nel suo tempo era un pò svalutata ! Dicevano :"guarda quello con che catorcio gira! ", mi sa che è di moda trovarla affascinante!

domenica 13 giugno 2010

regole universali in chat lette sul web....

TRUCCHI VISCIDI IN CHATSei entrato
in chat, cerchi una donna
fondamentalmente, e ti metti subito
all'opera.. ma come fare per attirare la
sua attenzione su di te? Come vedi le
stanno tutti adosso, sono tutti affamati
(quanto lo sei tu del resto)! Niente
paura, segui questi facili consigli e
presto (forse) scoperai anche tu! Prima
di tutto per entrare scegli un nick che
non sia troppo maschilista
(CAZZODURO, Bello & Impossibile,
ecc.), perché non semplificherà le cose,
meglio un nick semplice o il tuo vero
nome, ma ancora meglio qualcosa che
possa attirare la loro attenzione
materna (solo, dolcissimo, cucciolo,
ecc.). E ora passiamo alle tecniche
vere e proprie..
1. Innamorato!Semplice e scontata,
ma noto che funziona ancora! Si tratta
semplicemente di adulare la tipa con
frasi del tipo "scommetto che sei
bellissima... anzi lo so!", fino ad
arrivare, 3 messaggi dopo, al fatidico
quanto falso (perchè l'avete già detto
ad altre tre prima di lei... e nella
stessa serata!) "sento che mi sto
innamorando di te!"!! Se lei ha notato
che non siete la prima a cui dite certe
cose, niente paura! Basterà un
semplice "ma con le altre scherzo.. con
te invece è diverso, mi piaci davvero!"
e non solo ti sarai salvato, ma l'avrai
definitivamente convinta! (e questo
lascia intendere che molte tipe in chat
non siano delle cime di intelligenza...)
(anche certi tipi ovviamente, anche se
per ragioni diverse)2. Ti aiuto io!Molto
diffusa la tecnica di offrire aiuto alla
poverina, per aiutarla a risolverle
problemi col PC, o, di solito, a farle
scaricare un programma perchè lei
"non so c ome si fa, io di computer non
ci capisco niente". Ovviamente, dopo
averle spiegato male come fare, puoi
passare al classico "senti facciamo
prima se mi dai la @mail che te lo
spedisco io!".. non dimenticare che
avere la sua mail, o meglio ancora
l'indirizzo di FB o MSN, vi offre molte
possibilità in più, anche perchè se ve lo
da' significa che antipatico non le stai!
3. Nessuno mi caga?Semplice ed
efficace.. entri in chat ed esorti
semplicemente con un "ma nessuno
vuole chattare con me?", ovviamente
senza aver mai mandato messaggi
prima. Indovina un pò di che sesso
saranno le prime persone che ti
risponderanno??4. Poesie..La tecnica
più stilosa è senz'altro questa.. entri in
chat con un nick semplice, dopo aver
verificato la presenza di qualche
femmina, e cominci a mandare stralci
di testi musicali, poesie, pensieri
d'amore, senza indirizzarli a nessuno in
particolare. Tempo 5 minuti e...5.
Scusa se mi introme tto...Un'altra bella
cosetta è seguire i discorsi già iniziati
di un'altra coppia, fingersi
distrattamente interessati, e rivolgersi
a lei con un "scusate se mi intrometto,
ma io penso che...". Sembrerà una
intromissione spontanea e breve, in
realtà, se giochi bene con le parole,
riesci facilmente a spodestare l'altro
maschio indesiderato, e ad instaurare
un dialogo con la tipa in questione.6.
Sono fatto cosìDopo aver contattato
una tipa, fai in modo che ti chieda una
descrizione del tuo carattere usando
frasi del tipo "ma sai, io sono diverso
dagli altri". Quando riceverai la
domanda, potrai sbizzarrirti con
descrizioni tanto mielose, quanto false
e fatali (per lei.. che ci cascherà come
una pera). Quindi fuori con frasi come:
sono dolce, amo la vita, la poesia e
viaggiare (e allora CHE CAZZO ci fai
tutti i giorni in chat???).7. Mi
ammazzo!I più bastardi possono
tentare la carta del "voglio farla f
inita"! Basta entrare e esordire
profondamente in negativo ("ciao a
tutti... spero che almeno voi ve la
passiate meglio di me..."), molti ti
chiederanno che cos'hai, e
probabilmente saranno proprio le
ragazze che ti contatteranno per
prime. Quando avrai annunciato che
"forse è meglio che io sparisca per
sempre" e tutti ti vorranno
"fermare" (perchè fa molto figo andare
il giorno dopo dagli amici e poter dire
che la sera prima avete salvato un
suicida in internet!), ti troverai al
centro dell'attenzione. A questo punto
non occorre che tu risponda a tutti,
basterà che ti rivolga alle ragazze che
ti hanno contattato per prime, così
sarai giustificato con gli altri ("parlo
solo con loro perchè sono le prime che
mi hanno risposto.."). Vai avanti così
per un pò di giorni e vedrai che
qualcuna di loro, che magari non rivela
mai neanche il proprio vero nome, ti
chiederà di incontrart i!8. Poverina!
Fingiti preoccupato per i suoi problemi
personali, e cerca in tutti i modi di
esserle di aiuto, anche se per far ciò
devi troncare tutti i dialoghi che stai
già tenendo con gli altri (che tanto
erano tutti maschi).9. Offeso!Si, lei ti
ha offeso perchè tu le hai chiesto
qualcosa e non ti ha risposto subito
(chiaramente! Visto che una tipa parla
in media con altri 6
contemporaneamente, mentre a te
non ti caga nessuno). Puoi arrivare
persino a offenderla dolcemente, ma
dosando bene le parole.. perchè se lei
si sente offesa, automaticamente
penserà di essere nel torto, e farà di
tutto per dedicarti la sua
attenzione.10. Stronzo! Stronza!
Litigare con una tipa stuzzicandosi a
vicenda... basta aspettare (o mandare)
una frase o una domanda che può
essere anche solo lontanamente
fraintesa... da lì al litigio e al
conseguente riappacificamento è
questione di un quarto d'ora... e a quel
punto vi sarete autom aticamente
portati molto avanti.11. Triste e
sconsolatoPer finire ecco una delle
tecniche più usate: è quella di
annunciare a tutti, come se a tutti
gliene fregasse qualcosa, che la tipa ti
ha lasciato (non importa se non è
vero). L'ideale è entrare normalmente,
e alla prima risposta femminile (ma va
bene anche maschile), che sarà il solito
"ciao come va?", risponderai "male, la
mia ragazza mi ha lasciato...". Dovete
apparire inconsolabili, quasi rifiutare le
parole di affetto che le tipe vi
manderanno, come dire che: tu non hai
più LEI, e quindi non te ne frega niente
della altre. Ovviamente è falso, ma
questo apre facilmente i cuori di una
donna che, si sa, è più sensibile e
comprensiva dell'uomo. A proposito..
dovrai però sorbirti e rispondergli, per
non scoprirti, anche i maschi che vi
consiglieranno le solite banali cose..
"ma dai, la vita continua", "ne troverai
un' altra..", "capita, ma non ti devi
disperare!", ecc. Se la preda che hai
puntato si chiama come la tua ex poi...

venerdì 11 giugno 2010

news dal web

ricerca condotta da Jordi
Quoidbach della Università di Liegi, in
Belgio, 350 uomini adulti appartenenti
a diverse estrazioni sociali e alle prese
con differenti lavori - da addetti alle
pulizie a impiegati in carriera – sono
stati sottoposti a diversi test
psicologici per valutare la loro capacità
di saper godere delle piccole gioie
quotidiane e di saper “assaporare” nel
miglior modo i momenti di felicità.
Dai risultati è emerso che, in genere,
le persone più benestanti mostravano
una minor capacità di sapersi godere la
vita. Ma non solo: il solo pensiero dei
soldi, infatti, era sufficiente a
modificare il piacere vissuto durante
un’esperienza gradevole sia nei
soggetti più ricchi, sia nei più poveri. In
uno degli esperimenti effettuati dai
ricercatori, ad esempio, i volontari
sono stati suddivisi in due gruppi e
invitati a compilare dei questionari
relativi al loro consumo di cioccolata,
dopodichè ai due gruppi erano
mostrate foto differenti, neutre o
raffiguranti un mucchio di denaro.
Quando a tutti i volontari erano offerti
dei pezzetti di cioccolata, i ricercatori
hanno dimostrato che color che
avevano osservato le foto raffiguranti
il denaro tendevano ad “assaporare” la
cioccolata per un tempo medio di 35
secondi, rispetto ai 45 secondi di
media degli altri. Un chiaro segnale,
secondo gli autori dello studio, che il
solo pensiero dei soldi è sufficiente a
mettere una piccola pietra sopra ai
piaceri della vita quotidiana, quelli da
cui può dipendere una felicità intera.

martedì 8 giugno 2010

domenica 6 giugno 2010

barzelletta

Tra mamme topo: Sai mio figlio
quest'anno si e' iscritto all'universita' !
Davvero! Il mio invece si e' laureato
proprio quest'anno Ah si, e in cosa?
Ingegneria informatica e pensa che ha
gia' trovato lavoro! Bravo! E cosa fa?
"Il mouse".

venerdì 4 giugno 2010

barzelletta

carcerati: "Tu cosa hai fatto per
stare qui?". "Un giorno torno a casa
dal lavoro e trovo il mio migliore amico
che si trombava mia moglie. Sei colpi
di pistola ed eccomi qui. E tu cosa hai
combinato?". "Una strage... ". "No,
non mi dire, eppure sembri tanto una
persona perbene. E dimmi, come hai
fatto?". "Una sera torno a casa e dico
a mia moglie: Cara, so una barzelletta
che fa morir dal ridere. Gliel'ho
raccontata e, non l'avessi mai fatto, ha
riso per un'ora, un attacco cardiaco
l'ha stroncata. Mi hanno subito
arrestato e processato per
direttissima. Il giudice allora mi fa: 'Ce
la racconti questa barzelletta che lei ci
vuol far credere come causa della
morte di sua moglie' ed io gliel'ho
raccontata. Non ti dico, sono tutti
scoppiati a ridere, tranne i 2
carabinieri di servizio. Dopo alcuni
minuti sono spirati dalle risa l'avvocato
difensore ed il pubblico ministero e da
li' via via uno ogni minuto... il
giudice...la giu ria... E dopo una
settimana sono morti anche i due
carabinieri..."

giovedì 3 giugno 2010

Zoom il parco con animali e piscina . . .

Questo parco si trova nella strada che da piscina porta a cumiana che sono in provincia di torino . L'hanno proprio fatto carino , prima era un pò più brutto , ora è decisamente da vedere! Ci sono pure i Pinguini africani! :-)